Un pessimo studente, un figlio disubbidiente…una leggenda: Cristiano Ronaldo!

C’è chi dice che gli piacciano gli uomini, chi invidia le sue (bellissime) ex fidanzate e chi impallidisce di fronte al suo stipendio, ma chi è Cristiano Ronaldo?

Il 5 febbraio 1985, nella città più grande dell’isola di Madera, in Portogallo, nacque una leggenda: Cristiano Ronaldo. Un pessimo studente, un figlio disubbidiente, uno che col suo pallone disturbava tutto il vicinato (che non era affatto contento)…nessuno forse si aspettava riuscisse ad arrivare così lontano nella vita. Oggi è uno dei calciatori di maggiore talento (e tra i più pagati), un’imprenditore di successo e un discreto playboy (in via di redenzione).

La sua carriera calcistica è sotto agli occhi di tutti, soprattutto visti i tanti successi, ma c’è molto di più da scoprire sulla sua vita privata…

CRISTIANO RONALDO
CRISTIANO RONALDO

Cristiano Ronaldo: fidanzata e vita privata

Georgina Rodriguez, classe 1995, è la giovanissima modella che fa coppia con CR7 dal 2016. Ex ballerina classica, ha un’avviata carriera nel mondo della moda. Inizialmente, nessuno ci avrebbe scommesso (visto il passato da latin lover di lui) eppure la giovane gli ha dato persino una figlia, Alana Martina, nata il 12 novembre 2017:

Siamo molto felici e grati a Dio per la salute della nostra piccola Alana Martina e naturalmente per quella dei nostri tre piccoli di casa, che non vedo l’ora di abbracciare e mangiare di baci”, hanno annunciato sui social.

I figli di Cristiano Ronaldo, con l’ultimo arrivato, sono 4: Cristiano Jr, Eva e Mateo (avuti da madre surrogata) e infine Alana Martina. I piccoli, Cristiano e Georgina appaiono spesso sul profilo Instagram del calciatore, felici e affiatati.

Non è chiaro chi sia la madre del primo figlio di Ronaldo, ma pare che lui ne abbia la custodia esclusiva. Il bambino stesso avrebbe dei dubbi, come aveva raccontato la mamma del calciatore, Maria Dolores Aveiro, a Diario de Noticias: “Cristaninho chiede spesso chi sia la sua mamma. (…) Se, quando sarà grande, vorrà conoscere l’identità della sua mamma biologica, sarà una sua decisione e nessuno glielo impedirà”.

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano) in data:

Nonostante la folta schiera di donne del suo passato, c’è chi insinua sia tutta una copertura e che Cristiano Ronaldo sia gay. Una notizia in particolare, nel 2015, ha fatto il giro del mondo. Era stato lo show tv ‘Touche pas à mon sport!‘, a riportare di una sua (presunta) relazione con il kickboxer marocchino Badr Hari. Gossip che fu ripreso dalle testate di tutto il mondo, il The Sun in primis.

Ci ha pensato una sua ex fiamma, Nereida Gallardo, a difenderlo: “Cristiano gay? Quando stava con me assolutamente no, ve lo posso assicurare“, ha raccontato a Vanity Fair.

In effetti la lista delle sue ex fidanzate è veramente impegnativa: tante, bellissime e molto provocanti. Tra le relazioni più importanti ricordiamo quella con la bellissima Irina Shayk (che non fu clemente dopo la loro rottura: “Certe cose accadono quando hai accanto la persona che non fa per te. Credevo che Cristiano fosse il mio uomo ideale, invece mi sbagliavo. (…) Non credo negli uomini che ci fanno sentire infelici, perché sono ancora immaturi. Bambini”, disse a Hola).

Cristiano Ronaldo: stipendio e guadagni

Il nome di Ronaldo è sempre in cima alle top ten dei Paperoni del mondo del calcio. Secondo Forbes, i suoi guadagni ammonterebbero a 93 milioni di dollari annui, cifra che lo renderebbe il più pagato degli sportivi a livello mondiale. Il suo contratto con il Real Madrid scade nel 2021, fino da allora si dice porterà a casa 421 mila euro alla settimana.

Non vi sono certezze su queste cifre, fatto sta che il bomber guadagna parecchi soldi grazie alla sua immagine, con pubblicità, sponsor e in qualità di testimonial. Il più importante sarebbe quello, a vita, con Nike. E, inoltre, pensa al suo futuro con investimenti diversificati, come gli hotel di lusso Pestana CR7 Hotel.

Cristiano Ronaldo Pestana
Fonte foto: https://www.instagram.com/pestanacr7/?hl=it

“Il mio mestiere è il calcio, ma non sarà la mia vita per sempre. Devo pensare anche al futuro, mio e anche di mio figlio e della mia famiglia. Sono molto contento perché questo è il più grande progetto della mia vita ed è completamente diverso da quello che faccio di solito”, aveva raccontato all’inaugurazione del primo hotel a Madeira, sua città natale.

Ha anche il suo brand di abbigliamento, CR7, e una sua catena di palestre, CR7 Crunch Fitness.

4 curiosità su Cristiano Ronaldo

– È amico di Gianluca Vacchi, che se n’è presto vantato: “Ronaldo su Instagram ha 92 milioni di followers, ma segue solo 362 persone, me compreso, anzi io sono stato tra i primi. Ci seguivamo a distanza, senza esserci mai conosciuti, fino a lunedì”, raccontò a Corriere.it in seguito all’incontro col goleador.

– Come riporta una ricerca del 2016 di Daily Star, è stato calciatore è il più cercato sui siti a luci rosse in 21 dei 24 Paesi delle Nazionali che si sono affrontati a Euro 2016.

– La mamma di Ronaldo, Maria Dolores Aveiro, nel film sul calciatore, ha ammesso che pensò di abortire quando era incinta di Cristiano.

– Suo papà, Jose diniz Aveiro, è morto a 53 anni per una malattia al fegato.

Fonte foto: https://www.instagram.com/pestanacr7/?hl=it

ultimo aggiornamento: 10-07-2018

Giulia Drigo

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X