Tutto sul divorzio o separazione con negoziazione assistita scelto anche da Francesco Totti e Ilary Blasi.  

La separazione o il divorzio con negoziazione assistita è una procedura introdotta in Italia nel 2014. Questa consente di conseguire lo status di separati senza andare in tribunale e dunque permette di risparmiare molto tempo. Sono tante le coppie che decidono di utilizzare questa procedura per accorciare l’iter necessario per separarsi e divorziare. Tra le più celebri e recenti c’è anche quella formata da Ilary Blasi e Totti: il patrimonio è stato così diviso seguendo questa procedura.

Cos’è la separazione o il divorzio con negoziazione assistita

La separazione o il divorzio con negoziazione assistita consente ai coniugi di raggiungere un accorgo consensuale per il tramite dei propri difensori. Questo tipo di procedura ha sicuramente il vantaggio di ridurre i tempi necessari per arrivare al divorzio. Nata in Italia nel 2014, questa consente a chi lo desidera di ottenere lo status di separati senza passare dal tribunale.

coppia separazione cuore spezzato
coppia separazione cuore spezzato

Nel caso vi siano dei figli minori, maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti, si devono tenere a mente alcune cose. In tal caso, l’accordo deve arrivare entro 10 giorni al Procuratore della Repubblica del tribunale competente. Sarà proprio questo ad autorizzarlo nel caso lo ritenga in linea con l’interesse dei figli.

Nell’eventualità in cui il Procuratore della Repubblica non lo ritenga rispondente alle necessità dei figli, le cose andranno avanti. In tal caso, verrà trasmesso entro 5 giorni al Presidente del tribunale. Entro 30 giorni ci sarà la richiesta di comparizione delle parti.

Se non ci sono figli, le cose risultano ancora più semplici. In tal caso, infatti, l’accordo viene trasmesso al Procuratore della Repubblica. Questo, se non individua irregolarità, comunica subito il nullaosta agli avvocati.

Questa procedura è stata scelta da Ilary Blasi e Francesco Totti

La nuova procedura è stata scelta anche da Ilary Blasi e Francesco Totti per accorciare le tempistiche per il divorzio. Grazie a questa decisione, l’ormai ex coppia può conseguire lo status di separati senza andare in tribunale. Dunque, l’iter viene accorciato notevolmente rispetto alla procedura tradizionale.

Scegliendo questo tipo di procedimento, l’ex calciatore e la presentatrice hanno modo di evitare i riflettori puntati addosso in tribunale. La nuova prassi, dunque, ha molti punti di vantaggio per loro.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Ilary Blasi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-07-2022


Le prime immagini del telescopio Webb mostrano un universo tutto nuovo

Covid, cosa fare se si risulta positivi in vacanza: le regole cambiano di Paese in Paese