Ha un significato e un’origine particolare la parola grooming, che deriva dall’inglese. Ecco qual è e cosa si intende usandola.

Ci sono sempre più parole che stanno entrando nel linguaggio quotidiano italiano che derivano dall’inglese: tra questi c’è grooming, che ha un significato molto particolare e che indica uno specifico comportamento. Questo è in sostanza l’adescamento di minori online, tramite chat, social network o servizi di messaggistica in genere. Nello specifico il termine completo è online child grooming, con l’ultima parola che deriva dal verbo inglese to groom, ovvero “pulirsi” oppure “toilettare. Scopriamo meglio cosa significa!

  • Origine: dall’inglese to groom.
  • Quando si usa: per indicare l’attività illecita di adescamento online di minore.
  • Lingua: inglese.
  • Diffusione: globale.

Il significato e l’origine di grooming

Come detto, grooming deriva da to groom, un verbo inglese che significa pulirsi per quanto riguarda un animale, il suo mantello ad esempio o quello di un altro esemplare della sua stessa specie. Insomma significa mantenere l’igiene e la pulizia di sé o di un proprio simile. L’attività spiegata dal concetto di grooming oggigiorno è, invece, quella dell’adescamento di minori online a opera di un adulto, o anche “cyber predatore“.

Bullismo
Bullismo

Infatti questo individuo ha come obiettivo di “prendersi cura” del mondo psicologico di un minorenne sviluppando una relazione profonda con lo stesso, anche dal punto di vista intimo e della sfera sessuale. Come altre parole inglesi, come ad esempio vamping, questa è entrata del linguaggio comune per indicare proprio questa attività, anche in italiano.

Esempi d’uso

Per capire meglio il contesto in cui si usa questa parola, ecco alcuni esempi d’uso presi da alcuni titoli di articoli reperibili online:

Il Surrealismo, il trend che conquista anche il grooming da GQ Italia.

Telefono Azzurro a Fanpage: “Tutti i ragazzi vivono esperienze legate al sexting (e al groomin, ndr)” da Fanpage.it.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Nuova ondata di Covid: ecco le regole per l’estate

Palio di Siena: le Contrade della città sono 17 e quasi tutte rivali