Con la nuova ondata di Covid, è possibile il ritorno di alcune restrizioni. Scopriamo quali sono le regole al momento.

Negli ultimi tempi si sta registrando una nuova ondata di covid la cui variante, pur essendo più leggera, sembra anche parecchio più contagiosa. Per questo motivo si stanno valutando nuove possibilità come quella di mantenere le mascherine sui luoghi di lavoro, almeno fino a Settembre.
La confusione riguardo le norme da rispettare e quelle caldamente consigliate è davvero tanta.
Ecco quindi ciò che vale al momento sia per chi scopre di essere positivo che per i contatti stretti.

Le regole per chi è positivo al Covid

Iniziamo con il dire che, anche se le restrizioni si sono notevolmente ridotte, è da sempre consigliata la cautela. L’uso delle mascherine nei luoghi di maggior assembramento, quindi, pur non essendo più obbligatorio resta comunque altamente consigliato.

donna con mascherina
donna con mascherina

Detto ciò, ci sono delle regole che valgono ancora e che è importante conoscere, sopratutto riguardo chi si scopre positivo o chi è un contatto stretto di persone che hanno contratto il virus.

Chi è positivo deve infatti attenersi ad un periodo di quarantena di 10 giorni con la possibilità di effettuare un secondo tampone alla scadenza del tempo e se per gli ultimi tre giorni è risultato asintomatico. Qualora il tampone dovesse risultare ancora positivo si potrà rieffettuare dopo altri 7 giorni, mentre dopo 21 ci si potrà considerare comunque liberi indipendentemente dall’esito del tampone. Per i vaccinati con la dose boster il periodo di quarantena scende a 7 giorni mentre restano invariate le altre regole.

I contatti stretti, se asintomatici, possono limitarsi all’autosorveglianza portando la mascherina Ffp2 quando si trovano in giro e fino al decimo giorno successivo all’ultimo contatto stretto. In caso di sintomi si dovrà ovviamente effettuare il tampone e seguire le regole sopra citate in caso di positività allo stesso.

Le regole per viaggiare

Altro discorso è invece quello relativo a chi sta andando in vacanza.
Sugli aerei (almeno per il momento), l’obbligo della mascherina è decaduto il 15 Giugno 2022.
Resta invece valido fino al 30 Settembre per treni, navi e mezzi di trasporto pubblico.

Ovviamente, per muoversi in libertà è indispensabile essere negativi e non avere sintomi. In caso contrario si dovranno seguire le regole relative alla quarantena e all’autosorveglianza.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Musei Vaticani, cosa vedere: dalla Cappella Sistina alle Stanze di Raffaello

Cosa significa grooming?