Coronavirus: i Vip volontari per l'emergenza sanitaria

Dai Ferragnez a Raoul Bova e Rocio: quando i Vip diventano volontari

Dai Ferragnez all’Ortomercato fino a Raul Bova e Rocio con la Croce Rossa: tutti i vip che sono diventati volontari per aiutare il paese in emergenza COVID-19.

Non più “solo” raccolte fondi, per dare una mano concreta contro l’epidemia di COVID-19, tanti Vip diventano volontari e scendono in campo in prima persona. Obiettivo? Aiutare i meno fortunati e quelli che stanno patendo più di tutti la crisi economica causata dall’emergenza sanitaria e dal lockdown. A mettersi in gioco sono tanti volti noti come Chiara Ferragni e Fedez, ma anche Raul Bova e Rocio Munoz, Paola Barale, Francesca Barra e Claudio Santamaria.

Chiara Ferragni e Fedez volontari a Milano

Per aiutare il Paese non servono solo fondi, ma anche solidarietà e vicinanza. Lo hanno capito molto bene Chiara Ferragni e Fedez che, dopo la campagna di raccolta fondi che ha garantito l’apertura di un reparto COVID-19 al San Raffaele, si sono tirati su le maniche e sono diventati volontari all’Ortomercato di Milano.

Hanno passato una giornata intera a impacchettare e consegnare la spesa alle famiglie più bisognose e hanno condiviso come sempre l’esperienza con i follower tramite alcuni post Instagram.

Stamattina abbiamo preso parte all’iniziativa ‘Milano aiuta’ del comune di Milano – ha spiegato su Instagram, Fedez – per rispondere alla necessità di aiuto alimentare a supporto di anziani e famiglie in difficolta. Ha poi concluso con un appello ai fan: “Milano Aiuta riesce ad aiutare circa 4900 famiglie alla settimana, circa 16.000 persone a settimana, ma ha sempre bisogno di donazioni di cibo e derrate alimentari. Se volete dare il vostro contributo donando generi alimentari potete mandare un’email a milanoaiuta@comune.milano.ii”.

Raul Bova e Rocio Munoz Morales con la CRI

L’attore Raul Bova e la compagna Rocio Munoz Morales stanno invece partecipando, con entusiasmo e tanta voglia di aiutare, alla distribuzione dei pasti ai senzatetto insieme alla Croce Rossa Italiana di Roma.

Non un esperienza di un giorno quella dell’attore, su Istagram sta postando periodicamente immagini vestito di rosso con la divisa di ordinanza insieme alla bella Rocio. In uno dei primissimi post ha ringraziato la Croce Rossa: “per l’opportunità di regalare un sorriso a chi ha bisogno.

Francesca Barra e Claudio Santamaria in mensa

L’attore e la giornalista non rimangono con le mani in mano, per aiutare l’Italia e soprattutto gli italiani hanno iniziato a lavorare nella mensa Fratelli di San Francesco, a Milano. Cucinano insieme agli altri volontari e allo chef Maurizio Montana, per dare un pasto caldo ai poveri e i senzatetto che non hanno altro posto dove andare.

Anche loro stanno condividendo il loro impegno sui social, uno degli ultimi post della Barra li ritrae con la mascherina, pronti a spadellare. Sotto l’immagine la coppia ringrazia e chiede aiuto ai fan per la raccolta di viveri.

Paola Barale volontaria alla Croce Rossa

Anche Paola Barale ha deciso di dare il suo contributo come volontaria nella Croce Rossa Italiana. L’attrice, racconta a DiLei, si occupa della raccolta di generi alimentari per coloro che hanno grossi problemi economici. “Avevo due possibilità – ha spiegato -: o stare a casa sentendomi vittima della situazione oppure cercare di essere utile, così mi sono proposta come volontaria alla Croce Rossa. Ognuno di noi può fare qualcosa senza essere necessariamente dei supereroi e gli italiani hanno risposto con generosità”.

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI la guida per difendersi ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://www.instagram.com/raoulbovagram/?hl=it

ultimo aggiornamento: 04-05-2020

X