Dopo la bufera che ha travolto Striscia per il servizio su Giovanna Botteri Michelle Hunziker ha replicato, ma i fan non hanno gradito la sua risposta.

Striscia la Notizia è stata travolta da un vero e proprio putiferio per il servizio sui “capelli” di Giovanna Botteri, motivo per cui in molti hanno accusato il TG satirico di body shaming. Michelle Hunziker ha commentato personalmente la vicenda, ma la sua replica non ha convinto molti dei suoi fan che, in massa, hanno pesantemente criticato la showgirl affermando che avrebbe fatto una figura migliore scusandosi con la giornalista.

Giovanna Botteri: la replica di Michelle Hunziker

In una serie di Instagram stories Michelle Hunziker ha chiesto alla stessa Giovanna Botteri di guardare il servizio di Striscia “incriminato”, e cioè quello in cui – con il solito tono scherzoso usato nel TG – si riprendeva un tormentone circolato in rete sul fatto che, secondo alcuni utenti, la Botteri avrebbe sfoggiato capelli poco curati e vestiti sempre uguali.

Michelle Hunziker Giovanna Botteri
Fonte Foto: https://www.instagram.com/chetempochefa/?hl=it

Michelle Hunziker ha replicato che il polverone sollevatosi a proposito del servizio sarebbe stato generato da una vera e propria “fake news” e che il servizio sulla Botteri “sarebbe stato a suo favore” e che, assolutamente, non si sarebbe trattato di “body shaming” come in molti hanno insinuato.

I fan non hanno gradito la risposta né il tenore del servizio e in massa si sono uniti a Giovanna Botteri con messaggi di solidarietà, riempendo invece la Hunziker di insulti. La giornalista non ha replicato contro il TG satirico di Antonio Ricci ma ha portato il dibattito su un piano più alto, facendo osservare come spesso in Italia si dia più peso al contenitore che al suo contenuto (e quindi all’aspetto invece che alla professionalità o alle capacità).

Sulla questione in tantissimi, via social, hanno chiesto a Michelle Hunziker di chiedere scusa per quanto accaduto (il servizio di Striscia era stato raccontato dalla sua voce, e per altro la conduttrice è da sempre in prima linea contro la violenza sulle donne con la sua associazione, Doppia Difesa). Il servizio di Striscia – che in un comunicato stampa ha continuato a sostenere che fosse “a favore” della Botteri – per molti è stato discriminatorio e offensivo, soprattutto perché “avvallerebbe” molte delle battute e delle offese che gli haters rivolgerebbero alla Botteri via social.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/chetempochefa/?hl=it

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Michelle Hunziker

ultimo aggiornamento: 04-05-2020


Dai Ferragnez a Raoul Bova e Rocio: quando i Vip diventano volontari

Francesca Rettondini in lacrime: vede Alberto Castagna e si commuove