Genitori single in viaggio? Ecco 6 dritte per partire senza ansia!

State per partire con vostro figlio? Oggi vi daremo sei consigli per essere il genitore single in viaggio perfetto! Iniziate a preparare la valigia…

Le vacanze si avvicinano e sempre più genitori single in viaggio stanno preparando un vademecum da seguire alla lettera per i giorni di ferie. Quelli che vi suggeriamo oggi, sono sei piccoli accorgimenti che vi faranno partire più tranquilli.

Secondo i dati Istat le separazioni con figli minori sono state il 52% e nel 2015 il 53,6%; nel 2015 il numero di divorzi con figli affidati è stato 23.734 e che i nuclei familiari composti da un solo genitore con figli in Italia è passato dai 2.157.000 nel 2014 (8,6%) ai 2.324.000 nel 2018 (9%). Si può perciò affermare che i genitori single stiano aumentando in maniera proporzionale.

Genitori single in vacanze: 6 consigli da seguire

• Partite con altri genitori single che abbiano, possibilmente, dei bambini dell’età dei vostri: in questo modo voi potrete chiacchierare e confrontarvi con qualcuno della vostra età e i vostri figli si terranno occupati insieme.

Mykonos
Mykonos

• Prenotate con largo anticipo una vacanza a misura di bambino: per esempio, se visitate una città, scegliete un appartamento se avete un neonato e prediligete strutture ricettive vicino al centro o all’itinerario che vi siete predisposti.

Prenotare con largo anticipo vi farà risparmiare un sacco di soldi! Se andate al mare, vi consigliamo di scegliere un villaggio turistico dove gli animatori faranno divertire i vostri bambini e dove potranno fare nuove amicizie.

Scegliete, infine, delle mete non troppo festaiole…meglio evitare Ibiza con il passeggino! (ricordatevi dei transfer: sarete da soli con bambini e bagagli!)

• Portatevi sempre dietro un kit di pronto soccorso base: disinfettante, acqua ossigenata, cerotti, garze.

• Il passeggino può essere un’arma a doppio taglio: sarà utile quando il piccolo sarà stanco e vorrà dormire. Lo potrete mettere lì e continuare il vostro tour. Se vuole, invece, camminare, dovrete portarvelo in giro. È sempre meglio, quindi, portarne dietro uno molto leggero.

• Date un’occhiata alle community su Facebook o Instagram: troverete sicuramente qualche perla di tanti altri genitori single in viaggio che aiuterà la programmazione delle vostre vacanze!

• Sembrerà un po’ ansiogeno ma: fate una foto al giorno al vostro bambino. In caso lo perdiate avrete una fotografia recente da mostrare alle autorità.

ultimo aggiornamento: 09-08-2019

X