Se dovete prendere parte a una laurea e avete 50 anni seguite i suggerimenti per un outfit adatto alla vostra età.

Per un’occasione come la laurea vi suggeriamo due classici capi che si utilizzano per le cerimonie, ma rivisitati in versione contemporanea: il tailleur e la gonna plissè.

Come vestirsi per una laurea a 50 anni

Il ritorno del tailleur

I tailleur, nella nuova stagione moda, sono stati rivisitati nelle versioni più disparate: le giacche diventano sagomate, o in alternativa, sono lunghe e morbide, i pantaloni fasciano bene la gamba. Ma la vera rivoluzione è data dal colore: blu elettrico, verde, rosso, grigio. Addio, quindi, ai colori più spenti che per anni hanno caratterizzato questo capo rubato al guardaroba degli uomini.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Anche per quanto riguarda il tailleur nella versione con la gonna ci sono molte novità. Potrete scegliere una mise con lo spacco e impreziosita da ricami e plissè. Se potete ancora permettervelo, scegliete un tailleur gonna aderente, con giacca corta. Per le forme più generose, sarà invece perfetto il tailleur con pantalone a palazzo e morbido blazer dal taglio maschile.

La gonna plissè

A vere 50 anni non significa dover rinunciare alla propria femminilità. Basta infatti adottare qualche piccolo trucco per rendere armoniose le proprie forme. La gonna plissé è un capo trendy che vi permette di essere sobrie e alla moda anche durante un’occasione come la laurea. Le  gonne a pieghe del 2016 sono di svariate ampiezze e finiture. Scegliete una gonna plissè midi, ovvero longuette. Per essere di tendenza preferite colori come il rosa quarzo oppure puntate sul tessuto. Il pizzo vi darà un tocco in più. Se amate le stampe, quelle più gettonate nella stagione sono di richiamo floreale.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 27-05-2016


Visitare Gradella

Preparare il latte vegetale con il Bimby