Come vestirsi a Capodanno a 50 anni

Come vestirsi a Capodanno a 50 anni? Scopriamo insieme qual è il look giusto per fare un figurone al party di fine anno.

chiudi

Caricamento Player...

Con l’approssimarsi della fine dell’anno si inizia la corsa all’abito da indossare il 31 dicembre: il party di Capodanno è un appuntamento da non perdere, e manda in fibrillazione le donne di tutte le età. Chi non sa come vestirsi a Capodanno a 50 anni, deve tenere presente che non si deve esibire un look serioso solo perché si è un po’ avanti con gli anni, l’importante è scegliere un qualcosa con cui ci si senta perfettamente a proprio agio ed evitare gli eccessi.

Quindi anche se si è magre e il fisico lo permette, evitare la pelle, le borchie, l’eccesso di strass e l’orlo della gonna troppo corto, le scollature abissali indossate con push up esagerati che creerebbero un insieme di cattivo gusto. Sì al tubino, all’abitino che lascia scoperto il ginocchio, alla scollatura discreta, e al body con maniche in tulle, in grado di mimetizzare alla perfezione eventuali cedimenti delle braccia. Perfetto il pantalone alla turca con decolté a punta dal tacco alto, indossato con un lupetto nero in microfibra e una giacchina corta con spalle dritte, e per sdrammatizzare il total black dettagli oro o argento per le scarpe o la borsa. Sì alla camicia con fiocco dal tessuto leggero indossata con una longuette fasciata e con lo spacco laterale.

Se invece non si è propriamente esili, optare comunque per linee scivolate e tessuti leggeri: il lamè va bene, purché sia in un colore discreto, ok l’abito a sacchetto con manica corta o a 3/4 da indossare con un foulard impalpabile e vezzoso, sì al tailleur pantalone di linea morbida anche dal tessuto gessato, e se invece si ha il classico fisico da ‘donna pera’, più esile nella parte superiore e con fianchi e gambe forti, un body nero con scollatura a barchetta e maniche a 3/4 e una gonna lunga e ampia esalteranno meravigliosamente le nostre curve mimetizzando le gambe senza farci sentire troppo robuste. Non dimenticate il dettaglio portafortuna: calze, giarrettiera o intimo rigorosamente rossi! Buon anno!