Come usare pietra di allume contro brufoli

I brufoli sono uno degli inestetismi cutanei più diffusi: ecco come eliminarli con la pietra di allume.

Specialmente in età adolescenziale e giovanile, ma anche in quella adulta, i brufoli sono sicuramente uno degli inestetismi cutanei più diffusi e odiati tanto dalle donne quanto dagli uomini. In molti casi, i brufoli possono degenerare anche nella ben più grave acne, che può lasciare sul viso segni anche permanenti, se non curata in maniera efficace e continuativa.

Se volete eliminare questo fastidioso problema alla radice, ma senza dover necessariamente ricorrere ai tradizionali farmaci o a forti terapie ormonali, che possono anche avere scompensi sul vostro organismo, allora la soluzione ideale per voi è la pietra di allume, efficacissima e completamente naturale: si tratta di un minerale (solfato di alluminio e potassio), ottimo anche per evitare i cattivi odori causati dall’eccessiva sudorazione.

Per quanto riguarda l’uso, vi basterà strofinarla con delicatezza sulla porzione di viso e del corpo interessata dai brufoli, lasciar agire per una decina di minuti fino al completo assorbimento, per poi lavare via il prodotto in eccesso.

ultimo aggiornamento: 29-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X