Come togliere punti neri dalla schiena

Come fare a togliere gli antipatici punti neri dalla schiena? Vediamo come togliere i comedoni con facilità!

E’ perfettamente normale avere punti neri sulla schiena, dopotutto non è una parte del corpo che possiamo avere sempre sotto controllo, quindi delle formazioni di comedoni sono comuni.

Si tratta di sebo accumulato all’interno dei follicoli piliferi, che crea il punto nero. Nero, perché risultato di ossidazione lipidica – ecco svelata l’origine del classico cappello scuro. Se i punti neri che si trovano sulla nostra schiena sono più grandi del solito, non procediamo a schiacciamento, ma rivolgiamoci presso un centro estetico affidabile.

La stessa cosa nel caso in cui siano di natura acneica, dobbiamo piuttosto rivolgerci ad un centro medico chirurgico per una eventuale rimozione tramite peeling.

Ma come fare a togliere quelli comuni? In questo caso va bene la spremitura. Si deve prima di tutto detergere la pelle con un detergente delicato o magari del vapore, che aiuta ad aprire i pori. Se però non esce facilmente, non si deve insistere. In questo caso si rischia di creare un’infiammazione locale che deve essere curata.

Dopo aver proceduto con la spremitura completa, puliamo ben bene con acqua e sapone e asciughiamo con un panno pulito.

ultimo aggiornamento: 28-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X