Come togliere le ciglia finte

Per apparire più seducenti e misteriose, la sera, per un’uscita importante, si potrebbe valutare l’ipotesi di indossare delle ciglia finte. Metterle richiede un po’ di pratica, e anche per toglierle si devono osservare alcuni accorgimenti: ecco quali

chiudi

Caricamento Player...

Si deve prestare molta attenzione nel rimuovere le ciglia finte, per due motivi: il primo consiste nel fatto che si deve cercare di non strappare via anche le proprie ciglia, e il secondo nel non sciupare quelle finte, che possono essere riutilizzate in seguito. Inoltre, se si esercita troppa forza nel toglierle, si potrebbero anche causare, a lungo andare, dei cedimenti alla palpebra, e la comparsa di rughe intorno agli occhi.

La prima operazione da compiere consiste nel mettere un po’ di lozione struccante su un dischetto di cotone, sincerandosi che non sia a base oleosa, e porla sull’attaccatura delle ciglia. In questo modo si scioglierà la colla. Quando si sente che le ciglia vengono via con facilità, le si può rimuovere con le dita o con le pinzette.

In seguito, ci si può struccare come di consueto, e si devono pulire per bene, sempre usando la lozione struccante non oleosa, anche le ciglia finte, affinchè non si irrigidiscano e non diventino inutilizzabili.