Come si usa il primer illuminante

Esistono diversi modi per dar luce a un viso, basta un buon primer. Meglio se illuminante. Ma come si usa?

chiudi

Caricamento Player...

L’effetto del primer illuminante è – come dice la parola stessa – un colorito radioso al volto. Può essere in crema, mousse o lozione e il suo plus è che è visibile anche attraverso il make up.

Molto indicato per la sera o le occasioni speciali, o semplicemente quando si desidera avere una pelle brillante o liscia come la seta. Attenua sicuramente le imperfezioni della pelle e a volte si può addirittura usare senza fondotinta. Attenzione, però: alcune basi brillanti possono risultare troppo chiare per le pelli scure, quindi bene attente a scegliere quello giusto.

Come si usa? Attenzione, non si tratta glitter, quindi si preleva con un pennello da cipria e lo si sfuma su tutto il viso. Esiste anche l’illuminante in stick, ma questo non è adatto ad essere steso su tutto il volto, solo in alcune zone precise.

Quello per gli occhi, invece, è molto compatto e concentrato, e va applicato con attenzione. Di solito le make up artists sconsigliano di usare le dita, quindi munitevi di apposito pennello.