Come riconoscere vera borsa Messenger Prada

Suggerimenti per riconoscere una borsa Messenger Prada originale da una contraffatta ed evitare spiacevoli sorprese

chiudi

Caricamento Player...

Possedere una borsa firmata è il sogno di tutte, soprattutto quando la borsa in questione è l’iconica Messenger Prada, ispirata alle cartelle dei postini. Acquistarla nei negozi autorizzati ci mette al riparo da ogni dubbio sulla sua autenticità, ma il costo può essere davvero proibitivo. Ed allora, spinte dal desiderio di non privarsi di un oggetto alla moda senza dover per forza dar fondo ai propri risparmi, capita di mettersi alla ricerca di alternative di acquisto più economiche, magari on line dove abbondano gli outlet che propongono capi firmati a prezzi stracciati oppure nei siti di abbigliamento ed accessori usati.

L’interrogativo che però ci assale quando siamo in procinto di acquistare un capo alla moda da un rivenditore non autorizzato, se il costo, nonostante sia inferiore a quello raccomandato, è comunque ancora alto, è sempre lo stesso: sarà originale? Per aiutarvi vi proponiamo un piccolo vademecum per distinguere una borsa Messenger di Prada autentica da una copia contraffatta. Innanzitutto è consigliabile consultare il sito ufficiale di Prada e memorizzare nei minimi particolari la versione autentica, così risulterà più facile confrontare le differenze con la copia che desiderate acquistare altrove. Un primo dettaglio al quale bisogna fare attenzione è il logo: la scritta apposta sul famoso triangolo capovolto in metallo deve essere in rilievo. Il secondo dettaglio è più facile da verificare se avete la possibilità di tenere tra le mani la borsa da acquistare, perché riguarda la fodera interna della borsa, che deve riportare il logo su tutto il tessuto e deve esservi cucita la placca di riconoscimento con la scritta Prada in oro o argento.

Un buon indizio sull’autenticità della borsa, che vale per tutte le borse della cui originalità non siamo sicure, è dato dalla qualità delle cuciture e delle parti metalliche. Al bando le cuciture asimmetriche o i fili isolati e i segni di ruggine o scolorimento nelle chiusure e nelle altre parti metalliche, a meno che, chiaramente, non stiamo acquistando una borsa autentica ma già indossata e questi siano normali segni di usura. Infine, l’indizio più importante è il numero di serie che ogni borsa autentica di Prada riporta nell’etichetta interna e che corrisponde ad un modello preciso, contattando il servizio clienti o recandovi in uno store potrete sapere se state davvero per concludere un vero affare.