Come ravvivare tende colorate sbiadite

Consigli fai da te per ravvivare il colore dei tendaggi

chiudi

Caricamento Player...

Le tende sono dei complementi di arredo capaci di dare carattere, charme, personalità e colore a case ed uffici. Il problema è che, in alcuni casi, il colore delle tende può sbiadire. Ecco allora Come ravvivare tende colorate sbiadite. Per prima cosa leggete sempre attentamente le etichette delle vostre tende per verificare che il tessuto non sia troppo delicato o che non sia possibile pulirlo in casa ma vada trattato a secco. Una volta fatta questa verifica staccate le tende colorate sbiadite e mettetele in ammollo con una soluzione composta da due litri d’acqua, mezzo bicchiere di birra e mezzo bicchiere di aceto bianco. Lasciate in ammollo e poi lavate le tende colorate sbiadite in lavatrice con detersivo delicato e sale grosso da aggiungere direttamente nel cestello. Il sale grosso aiuta infatti il fissaggio del colore. Se le vostre tende colorate sono molto sbiadite allora sarà necessario usare del colorante artificiale. In commercio ne esistono diverse tipologie: scegliete quella con la nuance più adatta al colore delle vostre tende sbiadite. Mettete le tende prima in ammollo con dell’acqua tiepida in modo da ammorbidirle e in modo da eliminare eventuali residui di polvere che inficerebbero il fissaggio del colore. Ponete quindi le tende nella lavatrice con la bustina di colorante e, ove previsto, sale grosso. Una volta terminato il ciclo della lavatrice, fate un nuovo lavaggio delicato per far uscire il colore in eccesso. Ricordatevi di stirare sempre le tende colorate al contrario e di stenderle a rovescio e lontano dai raggi diretti del sole, in modo da non farle sbiadire.