Come pulire la lama dei coltelli con bicarbonato

Spesso si ha paura di pulire le lame dei coltelli per via del timore di rovinarle o renderle non più affilate.

chiudi

Caricamento Player...

Ecco un consiglio naturale per pulirle con il bicarbonato.

L’occorrente per pulire la lama dei coltelli con il bicarbonato è il seguente:

  • Bicarbonato di sodio
  • Limone
  • un panno per la pulizia del rame

Basandosi sul principio secondo cui si utilizza per prima la tecnica più dolce, si inizia proprio con il bicarbonato di sodio. In una piccola ciotola, occorre mettere un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio e una quantità di acqua sufficiente per fare una pasta spessa. Poi bisogna lavorare la pasta sulla lama con le dita, prestando molta attenzione. Una volta che la lama è stata accuratamente strofinata – usando la forza e un movimento simile a quello utilizzato per la lucidatura – bisogna lavare ogni lama sotto un getto di acqua corrente. A questo punto dovrebbe essere scomparsa ogni traccia di ruggine o di sporco.

A questo punto si può procedere in modo simile, creando una pasta della stessa consistenza, mescolando questa volta il bicarbonato di sodio con il succo di limone. Tenete presente che il bicarbonato farà una certa schiuma effervescente a contatto con il limone. Allo stesso modo di prima, bisogna strofinare energicamente la lama e poi sciacquare con acqua corrente. Se la lama ancora non è splendente, strofinare con il panno con cui si è soliti far brillare il rame.