Come preparare Bloody Mary analcolico

Il Bloody Mary analcolico e facilissimo da preparare, è un cocktail molto gradito dagli amici astemi!

chiudi

Caricamento Player...

E’ sempre bello sorseggiare un drink in compagnia. Quando invitiamo gli amici a bere qualcosa a casa nostra, magari un cocktail preparato da noi, può capitare che tra di loro ci siano delle persone che non gradiscono l’alcool. Alcuni possono essere astemi, altri evitano gli alcolici per problemi di salute o dipendenze. Senza contare le donne in gravidanza a cui il consumo di alcool è tassativamente vietato. Ma un bloody Mary analcolico può mettere tutti d’accordo. Per la preparazione di un ottimo Bloody Mary analcolico bisogna avere a disposizione:

  • 3 pomodori maturi belli grandi;
  • 1 gambo di sedano bianco intero;
  • 1 gambo di sedano bianco a cubetti;
  • 3 – 4 gocce di tabasco;
  • succo di mezzo limone;
  • cubetti di ghiaccio;
  • bicchieri.

Pelare i pomodori e frullarli insieme al gambo di sedano intero, poi aggiungere il tabasco e il succo di limone. Regolare di sale e pepe. Riempire la metà di ciascun bicchiere con i cubetti di ghiaccio, versare il cocktail e infine rifinire con il sedano a cubetti.

Il Bloody Mary analcolico è facile e veloce da preparare. In più, se qualcuno ne desidera la versione alcolica, non bisogna far altro che aggiungere nel bicchiere un po’ di vodka.