Pianifica la giornata in 7 step per renderla più produttiva

Pianificare la giornata è il modo migliore per renderla più produttiva possibile. Vediamo come organizzarla.

chiudi

Caricamento Player...

A volte sembra che le giornate dovrebbero essere infinite per riuscire a fare tutto. In realtà, basterebbe ridurre al minimo gli sprechi di tempo.

Come riuscirci? Pianificando la giornata fin dal mattino, in modo tale da renderla più produttiva. Vediamo come fare.

Come pianificare la giornata

pianificare la giornata
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/computer-tastiera-apple-elettronica-2593921/

– Svegliati presto. Non c’è un orario perfetto per svegliarsi, ma è importante dormire otto ore a notte. Se devi essere in ufficio alle 9:00, cerca di alzarti almeno alle 7:30, in modo da riuscire a fare le cose con calma. Evita i risvegli traumatici, meglio tenere la sveglia sul comodino vicino al letto e utilizzare una canzone che ti piace come suono, piuttosto che un fastidioso trillo.

– Fai yoga. Appena sveglia, fai un po’ di yoga. Non solo aiuta a distendere i muscoli e le articolazioni, ma abbassa anche i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress.

– Doccia e colazione. Il modo migliore per sentirsi sveglie ed energiche è fare una doccia e poi una colazione abbondante. Non bere solo un caffè al volo, hai bisogno di zuccheri per affrontare la giornata.

– Se sei pendolare, approfittane! Devi prendere il treno o la metro per arrivare al lavoro? Bene, utilizza questo tempo per leggere e rispondere alle mail e iniziare a pianificare il lavoro.

– Fai una to do list. Appena arrivata in ufficio, scrivi su un planner la lista delle attività da svolgere, in ordine di importanza. Ogni ora, dopo aver svolto una parte dei compiti, concediti qualche minuto di pausa per sgranchirti le gambe. Per sentirti più motivata, a fine giornata concediti un piccolo premio per essere riuscita a portare a termine tutte le attività.

– Fai una pausa pranzo vera. Non mangiare un tramezzino al volo seduta alla scrivania davanti al computer. Porta il pranzo da casa, alzati dalla scrivania e vai a mangiare in mensa, o all’aperto. Concediti mezz’ora di pausa. Se hai più tempo, approfittane per andare in palestra.

– Leggi le email prima delle 18:00. Dopo pranzo, controlla per l’ultima volta le mail e rispondi a quelle più urgenti, poi rimettiti al lavoro. Non aprire più la casella della posta elettronica una volta uscita dall’ufficio!