Come nascondere frangia corta

Se ne va, ricompare, resta per anni e poi scompare ancora. E’ la frangetta corta. Come pettinarla e all’occorrenza nasconderla?

chiudi

Caricamento Player...

Must di svariate stagioni, l’onda della frangia è sempre presente. Extra-lunga e liscia, corta e spettinata, sfilata… in qualsiasi salsa, ce la ritroviamo almeno una volta l’anno, seguendo la moda di stagione.

Capita però di non esserne soddisfatte del taglio del parrucchiere, oppure di aver bisogno di nasconderla per un giorno particolare. Succede addirittura a volte di tagliarla fai-da-te e allora si deve ricorrere a dei trucchetti! Gli stessi che si usano nel caso la frangia ci abbia stufate, dal momento che è davvero difficile da gestire.

Con l’aiuto di spazzola ed asciugacapelli, prima cosa, si può dare un pochino di volume, gonfiandola. Una seconda opzione è di creare un look spettinato, con l’ aiuto del gel o della cera modellante. Se la frangia invece proprio non piace e il desiderio è quello di nasconderla, per prima cosa la si può stirare con una piastra: molto liscia guadagna qualche centimetro di lunghezza.

La si può stirare prima sia verso il basso e poi portarla di lato e fissarla con una mollettina. Se la si divide in tanti piccoli ciuffetti, attorcigliati ognuno su sé stesso e fissato sulla testa, la fronte resta completamente scoperta, anche senza ricorrere all’estrema applicazione di extension.