Come leggere un manga? Se è la prima volta che vi avvicinate ai fumetti giapponesi, non demordete: è più semplice di quello che sembra.

Un manga giapponese non è altro che un racconto/romanzo a fumetti. Rispetto a quello occidentale, però, richiede un particolare modo di lettura, altrimenti è impossibile comprendere il senso dell’intero libro. Vediamo come leggere un manga e i consigli per entrare appieno in questo meraviglioso universo.

Come leggere un manga

Avete mai letto un manga? Se la risposta è negativa, dovete assolutamente recuperare. Di origine giapponese, si tratta, all’apparenza, di un classico fumetto occidentale. A differenza di questi libri, però, va letto al contrario, o meglio seguendo la direzione della scrittura giapponese. Questo significa che si parte dell’ultima pagina, con la rilegatura a destra. Le vignette, invece, si leggono da destra verso sinistra e sempre dall’alto verso il basso.

Dopo aver chiarito come si apre un manga, vediamo come entrare appieno in questo universo. I fumetti giapponesi puntano molto alle immagini, per cui è impossibile leggere senza prestare attenzione ai personaggi. Sono soprattutto le emozioni a parlare, per cui non perdete di vista le espressioni facciali dei protagonisti. Il sospiro, ad esempio, viene espresso con gli occhi chiusi, la bocca aperta, lo sguardo triste e una piccola nuvola. Il rossore, invece, è raffigurato da un tratteggio sul volto.

Come accade per i fumetti occidentali, anche i manga si rivolgono a tutte le fasce d’età e i contenuti cambiano molto in base al dettaglio anagrafico.

Ecco un video che spiega in modo semplice come leggere un manga:

Come leggere un manga senza rovinarlo

Dopo aver visto come si legge un manga giapponese, diamo uno sguardo alla durata di una lettura di questo tipo. Stabilire quanto tempo ci vuole per leggere un manga è difficile, anche perché dipende dalla lunghezza dello stesso e dalla velocità del lettore. Calcolate, ad esempio, che una serie breve può essere composta anche da dieci volumi, ma ci sono anche i One Shot, ovvero un tipo di manga molto breve, composto da un solo capitolo di circa cento pagine.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-03-2022


Pesaro è la capitale della cultura 2024: ecco quali sono alcuni dei posti da vedere

Cos’è la Pasqua ebraica e quando si festeggia?