Come lavare coperta lana merinos

Vediamo come lavare una coperta in lana merinos senza rovinarla

La lana merinos è un tipo di tessuto molto pregiato per la sua morbidezza.

Nasce dalle pecore merinos, una particolare razza di ovini che viene allevato proprio per via della sua lana.

Se avete una coperta di lana merinos e volete lavarla, vediamo alcuni accorgimenti per evitare di rovinarla.

Innanzitutto, è bene effettuare un pre lavaggio con acqua tiepida (30 gradi circa) e un sapone neutro per togliere le macchie più ostinate.

Fatto ciò, potete mettere la coperta in lavatrice e impostare un programma delicato che simuli il lavaggio a mano.

L’unico detersivo da usare è il sapone delicato per lana e non dovete usare l’ammorbidente in quanto potrebbe rovinare la vostra coperta.

Per mantenere la morbidezza della lana, si consiglia inoltre di effettuare due lavaggi delicati in lavatrice: uno in acqua tiepida e uno a freddo.

Una volta lavata la coperta, bisogna procedere con l’asciugatura: non stendete la coperta a contatto diretto coi raggi del sole e non mettetela in un’asciugatrice se non volete che la lana infeltrisca ma stendetela in casa in un locale areato.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-10-2015

Donna Glamour Guide

X