Lavare i capelli con gli shampoo ordinari spesso può danneggiarli.

Sarebbe, infatti, bene alternare questi lavaggi con prodotti naturali. Oggi vi spiego come lavare i capelli con la farina di ceci. Innanzitutto per fare questo lavaggio con farina di ceci, vi occorrono pochi ingredienti, reperibili in cucina. Innanzitutto la farina di ceci. Se avete dei ceci interi, potete semplicemente frullarli. La farina di ceci ha proprietà naturali lavanti: purifica il cuoio capelluto, senza seccarlo o irritarlo. E’ adatto sia per chi ha i capelli grassi, che normali. Il secondo ingrediente è semplice acqua, meglio se calda o tiepida. Mescolate la farina di ceci con l’acqua fino a raggiungere un composto non troppo denso, ma nemmeno troppo liquido. Se avete le lunghezze piuttosto secche, potete aggiungere un mezzo cucchiaino di olio, come quello di jojoba o di argan. A vostro piacimento, potete aggiungere delle gocce di olio essenziale per profumare. Per i capelli vi consiglio quello di limone, di rosmarino o di arancio dolce. In ogni caso non mettetene più di cinque gocce.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
capelli farina di ceci lavare capelli naturale Olio

ultimo aggiornamento: 04-01-2016


Rimedi naturali per disciplinare capelli secchi

Come portare bene 50 anni