Come installare una stampante: qual è il metodo più corretto per installare una stampante sul proprio computer.

Quando si acquista una nuova stampante, è probabile che ci si possa ritrovare a dover avere a che fare con un’installazione semplice, ma non proprio intuitiva per chi non mastica molto di informatica. Se anche tu ti trovi in difficoltà e non sai come installare una stampante, proviamo a chiarirti noi le idee. Non è nulla d’impossibile, ma qualche suggerimento può aiutare a venir fuori da una situazione che può diventare anche molto irritante.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Installare una stampante con USB

Prima ancora di vedere i passaggi necessari per poter installare una stampante, bisogna fare una premessa. Esistono sul mercato tre diversi sistemi per installare un dispositivo per stampare: il cavo USB, la connettività WiFi e la porta parallela LPT. I primi due sono ormai i più diffusi, ma vale la pena guardare insieme tutti e tre i metodi. Partiamo da quello con il cavo.

Stampante
Stampante

In questo caso, per prima cosa devi installare i driver e i software del dispositivo sul computer utilizzando il CD presente nella confezione. Qualora non fossi in possesso del disco con i driver, puoi reperirli attraverso il sito internet dell’azienda produttrice della stampante. Dopo aver terminato questo processo seguendo le istruzioni che ti compaiono a schermo, ti basta accendere il dispositivo dopo averlo collegato alla presa elettrica. A questo punto, prendi il cavo USB e collega la stampante al computer, e in poco tempo dovresti riuscire a concludere l’installazione.

Come installare una stampante WiFi

Da tempo ormai il metodo più diffuso per l’installazione è però lo sfruttamento della connettività WiFi. In questo caso, devi come sempre aggiungere i driver sul tuo dispositivo collegandoti al sito internet della casa produttrice. Completata la procedura d’installazione dei driver e dei software necessari, accendi il dispositivo in modalità wireless e segui le indicazioni che appariranno a schermo.

Donna che stampa una foto da smartphone con stampante portatile
Donna che stampa una foto da smartphone con stampante portatile

In alternativa, possiamo utilizzare il pannello frontale presente sul dispositivo. Cerca la voce Wi-Fi nel menu, selezionala e quindi avvia la scansione delle reti. A questo punto scegli la rete wireless che ti serve, digita la password e attendi che la connessione venga stabilita automaticamente.

Abbiamo visto come si installa una stampante con USB e come installare una stampante in rete, ma come dicevamo è possibile procedere con l’installazione anche tramite la porta parallela LPT. In questo caso, la procedura è molto simile a quella utilizzata per il cavo USB. La grande differenza sta nell’ordine dei fattori. Per prima cosa bisogna collegare il dispositivo alla presa elettrica e al computer, e solo in un secondo momento procedere con l’installazione dei driver tramite CD o download dal sito web.

Insomma, qualunque sia il metodo da scegliere, sono davvero pochi i passaggi cui bisogna fare attenzione. L’installazione è semplice. Se invece ti preoccupa la configurazione del dispositivo, cerca le migliori soluzioni per scoprire come configurare una stampante.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-10-2021


La leggenda della stella di Natale: il miracolo della bambina messicana

Ora solare: quando spostare le lancette dell’orologio?