Come fare un succhiotto sull’orecchio

Guida al succhiotto auricolare perfetto

chiudi

Caricamento Player...

Molti pensano – sbagliando – che durante i preliminari di un rapporto si debbano stuzzicare solo i rispettivi genitali, sottovalutando così i piacevoli stimoli che possono derivare dal giocare con altre parti del corpo sensibili, come il collo o l‘orecchio.

L’orecchio in particolare modo è una zona erogena bella viva e, se stimolato a dovere, può portare il partner a provare sensazioni mai provate prima e a far esplodere la libido.

Dando infatti piccoli baci intorno al padiglione auricolare e accompagnandoli con la lingua, potreste sentire l’eccitazione salire piano piano finché, se siete una coppia piuttosto “wild”, potrete sublimare il tutto con un succhiotto.

Ma come si fa un succhiotto all’orecchio?

Ebbene, appoggiate le labbra sul lobo o sulla cartilagine del padiglione auricolare facendo una piccola o con la bocca. Dopo di che, premete le labbra e cominciate a succhiare imitando il movimento che si fa quando si beve con una cannuccia. Insistete per qualche minuto e il gioco è fatto!