Come fare raccolto con doppia treccia

La doppia treccia si presta per molti raccolti, semplici e meno. La doppia treccia corona è sinonimo di eleganza e charm.

chiudi

Caricamento Player...

La doppia treccia è può essere fatta in molti modi e ne esistono diverse tipologie che permettono con qualche accorgimento aggiuntivo di creare un raccolto perfetto.

È il caso della realizzazione della treccia doppia corona, un raccolto alla moda utilizzato anche da Kasia Smutniak al Festival di Cannes.

Si tratta di un’acconciatura tesa, non rigida ottima per farsi notare ed essere eleganti senza mai apparire esagerati.

Per realizzare la doppia treccia corona occorre, anzitutto, applicare un tecturizzante e dividere i capelli in due parti. Con i capelli di un lato è necessario realizzare una classica treccia a tre ciocche partendo dalla nuca e scendendo verso l’orecchio, inserendo man mano i capelli della parte superiore della testa. Al termine chiudere la treccia con un elastico (meglio se trasparente) e procedere allo stesso modo con i capelli dell’altra metà di testa.

A questo punto occorre portare una treccia sulla testa (stile “fascia”) e fissarla con una forcina dietro l’orecchio e ripetere poi dall’altra parte, facendo sovrapporre le due trecce.

Infine, il tutto andrebbe fissato con della lacca antifizz.

Questo tipo di raccolto va bene con qualsiasi capello, meglio se liscio e può essere fatto anche con capelli non appena lavati con shampoo per avere una tenuta migliore.