Come fare mammografia gratis a Trieste

L’Italia si adopera per la prevenzione e per la salute della donna. Ricordati di te!

chiudi

Caricamento Player...

Il cancro alla mammella, oltre a colpire un quarto delle donne che si ammalano di neoplasie, è considerato un problema di sanità pubblica relativamente alle problematiche che ne conseguono sia per la modifica della qualità della vita delle donne che ne vengono affette, sia a livello di impiego di risorse economiche.

Si è fatto e si sta facendo tanto per prevenire e combattere questo tipo di neoplasia, e intere equipe di medici si adoperano quotidianamente per offrire servizi di screening gratuito della mammella.

Per fare la mammografia gratis a Trieste, bisogna avere tra i 45 e i 49 anni, dichiarare tramite autocertificazione di essere residente nel Friuli e di non essersi già sottoposta allo screening mammario gratuito nei due anni precedenti (a meno che il nostro medico non dichiari l’esenzione per cause relative a reddito o altri fattori).

Si può effettuare la prenotazione allo sportello Cup o chiamando al call center del Cup.

In Friuli, le donne tra i 50 e i 69 anni vengono invitate ad effettuare lo screening gratuito tramite una lettera con luogo e data dell’appuntamento, che esse potranno modificare o disdire chiamando il call center del Cup, recandosi allo sportello del Cup oppure chiamando i numeri verdi: 800-423-445 dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17 o 800-000-400 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.

Sono gratuite solo ed esclusivamente le mammografie eseguite dall’Unità Mobile ed eventuali esami di accertamento: le donne che decidono di effettuare la mammografia in un altro luogo sono tenute al pagamento del ticket, sempre previa esenzione per patologia o reddito.