Come rinvigorire i capelli ricci con il lavaggio cowash

I capelli ricci sono spesso ingestibili, risultano crespi e secchi e spesso capita di non avere i ricci che si desiderano. Una soluzione a tutto questo, oggi c’è ed è il “cowash”. Letteralmente il suo nome è “conditioner only wash” ed è un metodo quasi tutto al naturale per aggredire al minimo i capelli e tenerli sempre curati.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Il cowash prevede l’eliminazione dello shampoo per lavarsi i capelli e di introdurre al suo posto il balsamo, che non contiene parabeni e siliconi.

Proseguite la lettura e scoprirete, quindi, come fare cowash per capelli ricci.

Per ridare volume e definizione ai vostri ricci e per avere una chioma lucida e ben nutrita, lavate i capelli con del balsamo e qualche cucchiaino di zucchero di canna. Lo zucchero, oltre ad aiutare la definizione fa anche da scrub per il proprio cuoio capelluto.

Dopo aver effettuato il lavaggio dei capelli, assicuratevi di aver sciacquato alla perfezione i capelli in quanto il balsamo che potrebbe rimanere sui capelli, potrebbe sporcarli in poco tempo.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-08-2015


Come fare cowash per capelli grassi

Quanto costa seduta laser per acne