Come fare ciuffo laterale con capelli ricci

Chi ha i capelli ricci si lamenta spesso di non riuscire a domarli facilmente. Potrebbe essere un’idea quella di realizzare un ciuffo laterale che, oltre ad essere trendy, rende la capigliatura più ordinata.

chiudi

Caricamento Player...

Se hai i capelli ricci e ti piace avere una pettinatura alla moda, potresti optare per il ciuffo laterale. Se non hai l’aiuto del parrucchiere o dell’hair stylist di fiducia, puoi ricorrere al fai da te. Dopo aver effettuato il lavaggio e l’asciugatura dell’intera capigliatura, puoi dedicarti al ciuffo, tracciando una riga laterale oppure obliqua. Poi, con l’aiuto di una spazzola tonda, riprendi la piega con l’asciugacapelli.

Per fissare la piega può bastare uno spruzzo di lacca, mentre per un’occasione particolare potrebbe essere una buona idea raccogliere i capelli a conchiglia arricciando il ciuffo con un arricciacapelli. Per osare un po’ potresti anche decidere di sfoggiare un ciuffo laterale liscio con i capelli ricci.

Un contrasto che potrebbe creare armonia al viso, soprattutto se dai lineamenti piuttosto marcati. Con i capelli ricci, oltre al ciuffo laterale, va benissimo anche la frangia, per avere un look cool in ogni occasione. Naturalmente, sia nel caso di ciuffo laterale, che nel caso di frangia, è sempre preferibile un taglio scalato e capelli medio-lunghi. Una frangia sfilata è l’ideale sui capelli ricci.