Come fare chignon a nido

Un’alternativa sofisticata al classico chignon è lo chignon a nido: chic, elegante anche se non semplice da realizzare.

chiudi

Caricamento Player...

Lo chignon è un’acconciatura classica, elegante e chic che tuttavia presenta sfaccettature diverse: lo chignon a nido è una valida alternativa, sofisticata, rispetto allo chignon classico.

La sua realizzazione non è semplicissima ed è necessario affidarsi ai consigli degli esperti (anche online) e seguire le loro indicazioni:

anzitutto, lo chignon a nido è indicato a chi ha capelli lunghi (alle spalle) e folti;

è importante che qualcuno segua la realizzazione dello chignon a nido, lavorare da soli su se stessi per realizzare questa acconciatura non è facile;

per iniziare, occorre delimitare una parte di capelli sul retro della testa e cotonarla;

a questo punto è necessario arrotolare le ciocche di capelli di questa zona, fissandole con delle forcine da chignon;

una volta terminata questa operazione, occorre unire il resto della capigliatura con questa zona, vaporizzando il tutto con la lacca.

Ora lo chignon a nido è fatto! L’aiuto di una persona per la sua realizzazione è fondamentale in quanto, come descritto, la maggior parte della lavorazione avviene sul retro della nuca e da soli è praticamente impossibile riuscire a intervenire in questa zona.