Far crescere il seno non è magia, ma esistono metodi naturali per accrescerne l’elasticità. Niente creme o impacchi: basta un massaggio.

Si chiama “female deer exercise” ed è ispirato ad una tecnica taoista che, come sappiamo, si rifà ad elementi naturali anche della sfera faunistica.

Non esistono, premettiamo, creme o impacchi che favoriscono l’aumento del seno come pane lievitato, per cui non perdete tempo e soldi nell’acquisto di soluzioni miracolose e, piuttosto, impegnatevi in un massaggio.

Sfregate innanzitutto le mani tra di loro, di modo da scaldarne bene i palmi. Ora appoggiateli sulla parte superiore del seno e iniziate un movimento contemporaneo e circolare dall’interno verso l’esterno. Alla fine del giro, vi ritroverete al punto di partenza.

Attenzione: eseguite il massaggio solo con i palmi e in modo lento e delicato per la durata di almeno tre secondi a giro. Ovviamente non dovete procurarvi nè dolore, nè fastidio. Niente pressione, dunque, e non toccate i capezzoli.

Si tratta di un sollecitamento della pelle, il seno quindi non va smosso. Per far scorrere meglio i palmi, utilizzate un olio di jojoba o di mandorle dolci. Con che frequenza eseguirlo, infine? Un quarto d’ora al mattino e un quarto d’ora alla sera, ogni giorno e con costanza.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-06-2014


Come vestirsi a uno schiuma party

Pillola del giorno dopo costo