Come depilare la zona anale

Slip monouso, salviettine rinfrescanti, cera e professionalità dell’estetista sono necessari per depilare la zona anale senza problemi.

Slip monouso e salviettine rinfrescanti sono utili nella depilazione della zona anale: facilitano l’operazione di strappo dei peli di una zona molto delicata e la sua pulizia in quanto le mutandine consentono di non sporcare di cera i propri slip e le salviettine preparano la pelle eliminando il sudore.

L’estetista di fiducia renderà l’operazione più semplice e professionale possibile preparandosi alla depilazione lavando accuratamente le mani e preparando cera e altri prodotti depilatori in base alle caratteristiche specifiche di ogni cliente (peli, lunghezza, etc).

Come per la depilazione della zona inguinale e di altre zone delicate del corpo (come le ascelle) è consigliata l’applicazione di prodotti e gel preparatori che favoriscono aderenza della cera e protezione della pelle da irritazioni, rossori e piccole infezioni.

Anche la preparazione della cera depilatoria deve essere fatta con la dovuta attenzione e devono esserne accertate la corretta temperatura, aderenza, la morbidezza e il profumo.

Allo stesso modo della depilazione della zona bichini anche quella della zona anale richiede precisione nell’applicazione della cera per evitare peli spezzati o “dimenticati”, stesura della cera seguendo la crescita dei peli, tensione della pelle pre-strappo in modo accurato per uno strappo efficace e indolore.

La depilazione della zona anale può essere classica e quindi seguire la linea delle coulotte prevedendo l’epilazione dei peli della parte alta e della piega dell’ano, ma esistono altre forme più invasive.

La zona anale come altre zone delicate del corpo, inoltre, potrebbe essere soggetta a sanguinamento. Nulla di preoccupante, ma occorre accuratezza nel disinfettare bene la zona e tamponare l’uscita di sangue.

Ciò che conta, infine, è la professionalità dell’estetista cui ci si rivolge. Meglio dunque affidarsi al proprio estetista di fiducia.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 12-03-2015

Donna Glamour Guide

X