Come coprire le smagliature sul sedere

Può capitarci di andare in spiaggia e voler coprire le smagliature sul sedere. Come fare?

chiudi

Caricamento Player...

Non esiste corpo umano che sia immune alle smagliature: sono molteplici i fattori che ne causano la comparsa, tra i quali variazioni repentine di peso, e nel caso delle donne anche la gravidanza.

Le smagliature compaiono un po’ dappertutto, ma in maniera particolare sulla pancia e i polpacci, e una volta divenute bianche risulta difficile eliminarle.

Altro punto dove è facile notare la presenza di smagliature sono i glutei: per coprire le smagliature sul sedere prima di metterci in costume da bagno, se non sono moltissime possiamo indossarne uno che riesca a coprirle. Se invece amiamo perizoma o slip sgambati, allora possiamo ricorrere a un fondotinta coprente appositamente studiato per mimetizzare le smagliature, come ad esempio il Covermark Leg Magic: resistente all’acqua e alle nuotate, con SPF 16, disponibile in una vasta gamma di colori ci permetterà di mostrarci in bikini senza problemi relativi agli inestetismi della nostra pelle, capillari compresi.

Ricordiamo comunque che una pelle che presenta smagliature va esfoliata regolarmente e nutrita e idratata con creme quali il burro di cacao o il burro di karité, oppure con olio di mandorle, particolarmente indicato per evitare che restino gonfie e rosse non appena compaiono.