Come calzano scarpe Margiela

Il brand Margiela punta sull’innovazione, con scarpe davvero particolari. Ma come calzano?

chiudi

Caricamento Player...

Margiela propone un brand davvero singolare, con ispirazioni fantasiose e che sembrano ricordare quasi il cubismo novecentesco. Ad esempio, quest’anno Margiela propone delle scarpe bianche, ma non c’è solo il bianco ovunque, ma anche dei segni particolari. Iniziamo con delle fasce alla caviglia oppure dei piccoli cinturini e finiamo con delle scarpe dalle forme bombate, anche nella parte laterale. Sono state proposte anche delle piccole fantasie sempre con il colore bianco come riferimento, cui sopra vengono inseriti dei piccoli fiori di colore azzurrino. La vera novità di quest’anno è rappresentata, inoltre, anche dagli altri accessori. Ad esempio calzini, considerati fondamentali con queste scarpe, ma soprattutto le calze a rete, immancabili. Queste ultime segnano il passaggio ad uno stile davvero unico, ma inusuale, anche se lo scopo ben preciso è quello di esibirsi quasi come sulle passerelle.

Queste scarpe sono adatte a quelle donne, che amano sempre esibire il loro corpo e a cui piace sentirsi belle. Le scarpe sono alte, ma non molto, anche se la particolarità sta nel tacco, sempre piuttosto sottile. Le scarpe Margiela vestono piuttosto comode, anche se dovete essere abituate ad un minimo di tacco. Il numero delle scarpe è simile al vostro, ma vi consiglio di aggiungere sempre una mezza misura. Per il resto non danno alcun tipo di problema ai piedi, quanto a strettezza. Non trascurate anche i capi di abbigliamento e gli accessori della linea, che Margiela ha ideato e pensato per ciascun paio di scarpe. Per ognuno corrisponde, quindi, un look già prestabilito.