Il Pala Alpitour di Torino ospita sempre eventi di grande importanza. Vediamo come arrivare all’impianto senza commettere errori.

Il Pala Alpitour di Torino, ideato dall’architetto di fama internazionale Arata Isokazi, è un impianto all’avanguardia. Inaugurato nel 2005, da allora occupa eventi di interesse mondiale. D’altronde, considerata la sua capienza, non poteva essere altrimenti. Vediamo come arrivare al Pala Alpitour senza commettere errori.

Come arrivare al Pala Alpitour di Torino?

Correva l’anno 2005, quando a Torino venne inaugurato il Pala Alpitour. Ideato dall’architetto di fama mondiale Arata Isokazi, è diventato uno dei simboli moderni della città piemontese. E’ un enorme edificio a forma di parallelepipedo, interamente rivestito di acciaio inox. Presenta una base di 183 metri, è largo 100 e alto 18 metri. Si sviluppa su quattro livelli, due interrati (fino a 7,5 metri sotto terra) e due all’aperto (fino a 12 metri d’altezza). La lunghezza complessiva del centro eventi è di circa 200 metri.

Fin dalla sua inaugurazione, il Pala Alpitour ha ospitato concerti, mostre, fiere, allestimenti teatrali, convention aziendali e meeting privati. Il merito è soprattutto della sua capienza: il parterre conta 4000 posti, mentre l’impianto contiene fino a 15.657 persone in caso di palco centrale e 13.347 se il palco è laterale.

Il Pala Alpitour è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: metro + linea 4 (Porta Nuova) o linea 10 (Vinzaglio), oppure linee 4, 10, 17, 63. Solo nei weekend, dopo le ore 00:30, c’è la Linea 4 azzurra. Situato in Corso Sebastopoli 123, nel cuore del quartiere Santa Rita, è posizionato accanto allo Stadio Olimpico, in Piazzale Grande Torino. L’impianto si può raggiungere anche in treno: dalla stazione Porta Nuova linea 4; dalla stazione Porta Susa linea 10; dalla stazione Lingotto linee 14, 63.

Come arrivare al Pala Alpitour di Torino dall’aeroporto

Quanti arrivano dall’aeroporto di Torino Caselle, possono prendere il servizio bus Sadem. Questo arriva dritto in città, con corse quotidiane, dalle ore 6:00 elle 24:00. Per arrivare a destinazione servono circa 45 minuti di viaggio e il prezzo del biglietto è pari a 6,50 euro. Per raggiungere il Pala Alpitour si può scendere a Porta Susa o a Porta Nuova e prendere la linea 4. In alternativa, sempre se provenite dall’aeroporto, optate per la linea ferroviaria Sfma Torino – Ceres, che arriva in città in soli 19 minuti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Eurovision

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-05-2022


Le più belle frasi sull’estate, la stagione dell’amore e del divertimento!

Spid anche per i minorenni: come funziona e cosa fare per richiederlo