Come arredare casa stile inglese

Volete arredare la vostra casa in stile inglese? Vediamo alcuni consigli

Quando si pensa allo stile inglese nell’arredamento di una casa, il primo pensiero che salta alla mente è quello di un arredamento rustico caratterizzato da mobili in noce con rifiniture ferree e morbida moquette distesa sulla maggior parte dei pavimenti.

Questo pensiero è vero solo in parte: moquette e mobilio rustico infatti sono prerogativa di uno stile inglese classico e tradizionale, ma niente impedisce di “svecchiarlo” un po’ aggiungendo qualche tocco un po’ più giovane.

Ecco allora che una casa in stile inglese potrebbe essere caratterizzata anche da mobili di legno chiari nelle nuance del crema e dell’ecru e al posto della moquette che è impegnativa da pulire si può optare su dei tappeti sicuramente più comodi in fase di pulizie.

La zona più importane e che necessita più accuratezza nell’arredamento di una casa in stile inglese è sicuramente il salotto: questa stanza infatti,  anche se piccola, dovrà essere ricca di mobili e accessori.

Altro ruolo importante nell’arredamento inglese lo gioca lo studio, che dovrà essere arredata con una scrivania di legno scuro, una poltrona Winchester e quadri ispirati al mondo classico.

ultimo aggiornamento: 01-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X