Come aggiornare navigatore: tutto quello che devi sapere sull’aggiornamento del gps sul tuo smartphone e in auto.

Stai per partire per le vacanze e hai paura di perderti durante il viaggio? Sei stanco di avere indicazioni approssimative dal tuo gps, che magari ti consiglia di girare in una strada a senso unico o non riesce a prevedere i possibili ostacoli? Forse hai bisogno di effettuare un aggiornamento del navigatore. Non è nulla di impossibile, anzi, ma si tratta di un’operazione necessaria anche per non rendere i propri viaggi quotidiani delle vere e proprie odissee. Ma come aggiornare il navigatore? Scopriamolo insieme.

Aggiornamento navigatore: tutto quello che devi sapere

Aggiornare il navigatore è un’operazione importante, da effettuare soprattutto prima di mettersi in viaggio. L’aggiornamento delle mappe del navigatore è poi addirittura fondamentale, perché è attraverso le masse che possiamo calcolare il percorso più adatto alle nostre esigenze, tenendo conto di limitazioni, ostacoli e così via. Ma al di là delle mappe, è importante anche aggiornare il software del sistema per evitare di rimanere con un dispositivo superato e spesso inutilizzabile.

Navigatore in auto
Navigatore in auto

Se i navigatori del tuo smartphone, come ad esempio Google Maps, procedono con l’aggiornamento praticamente in automatico, è diverso il discorso tra i gps mobili. Se sai come scaricare le tracce gps forse non avrai problemi a effettuare l’aggiornamento, ma se sei meno avvezzo a questo tipo di attività, questa breve guida potrebbe fare al caso tuo. Ad esempio il navigatore Garmin può essere aggiornato andando sul sito Garmin Express e scaricando la versione più recente per Wndows e Mac. Una volta effettuato il download, basta installare l’aggiornamento per poter godere di un software all’altezza. Stesso discorso per altre marche, come Tom Tom. Aggiornare questo tipo di dispositivi è possibile scaricando le versioni più recenti del software sui rispettivi siti. Ma come fare invece per fare l’aggiornamento del navigatore auto?

Come aggiornare il navigatore della nostra auto

Sempre più spesso le nostre automobili sono in possesso di un navigatore satellitare personale nel computer di bordo o nel sistema di infotainment. In questo caso come si può procedere con l’aggiornamento? L’iter in questo caso è leggermente diverso a seconda della nostra vettura. Il navigatore BMW può essere aggiornato collegando una chiavetta USB fornita dal rivenditore e inserendo un apposito codice per l’aggiornamento automatico delle mappe. Non tutti i modelli prevedono però questo tipo di aggiornamento. Per avere le indicazioni più corrette visita il sito ufficiale della casa di Monaco di Baviera.

Discorso simile per Volkswagen, che propone aggiornamenti differenti a seconda delle diverse auto del proprio parco. E rimanendo sempre in Germania, per i navigatori Audi l’aggiornamento può avvenire tramite una scheda SD su cui è possibile scaricare i dati presenti sulla piattaforma myAudi fino alla scadenza dell’abbonamento sottoscritto. Per tutte le altre case automibilistiche ti invitiamo a visitare i rispettivi siti internet.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-12-2021


Quali app utilizzare per cambiare colore dei capelli?

Cosa significa mining?