Come abbinare una gonna a campana

Come abbinare senza errori una gonna a campana?

chiudi

Caricamento Player...

La gonna a campana è quella gonna a vita alta (magari a ruota) in cui il tessuto è effettivamente cadente a mo’ di campana – da qui il nome. Possiamo optare per diversi modelli a seconda della stagione, ovviamente in inverno non dobbiamo eccedere nel taglio, dal momento che il clima è sempre più freddo. Sarebbe più consono quindi  un modello al ginocchio. Ottimo per lo stile bon ton e adatto a tutte le occasioni.

Se l’inverno è inoltrato, è perfetto un maglioncino a collo alto, magari rasato, ma comunque da infilare nella gonna per far sì che le nostre forme e il nostro punto vita siano sempre in evidenza. Anche con una blusa realizzereste un ottimo effetto glamour, l’importante è che sia morbida e dritta e sempre infilata nella gonna.

Se amiamo l’aderente, invece, possiamo optare per una maglietta semplice (ma niente camicie o volant). Sì anche a cardigan sulle spalle o da portare indossato, evitando il maxipull, dal momento che non può essere inserito sotto la gonna rovinerebbe l’effetto a campana.

E le scarpe? Sì a stivali senza tacco, cuissard al ginocchio e francesine. Se amiamo i tacchi sono perfette le décolleté.