Come abbinare pon pon

I pon pon sono tornati di moda! Tra le giovani teenegers sono di grande tendenza.

chiudi

Caricamento Player...

Qui di seguito qualche suggerimento su come abbinare questo giocoso e morbido accessorio.Vi ricordate quando alle elementari la maestra ci faceva arrotolare lana su lana e alla fine veniva fuori un pon pon? Bene! Questa palletta morbida adesso è ritornata ad essere un simpatico accessorio di moda! Ebbene sì avete letto bene: ritornati. Difatti già negli anni ’90 i pon pon erano i protagonisti della scena anche se in modo diverso. Alcuni di voi forse ricorderanno i mitici Truciolones dei simpatici pupazzetti composti solamente da una testa a forma pon pon le mani ed una faccia buffa faccia.

Ma torniamo a noi, vediamo quindi qualche idea carina su come utilizzare il più morbido degli accessori, dagli usi più comuni a quelli più stravaganti.

Il cappello: classico dei classici, il pon pon sul berretto è davvero un must senza età. Ma ce ne sono ben due tipi il primo quello che tutto ricordiamo con il pon pon sopra la testa e il secondo tipo, quello con due pon pon  alla fine di due “cordicelle di lana” che cadono lungo le spalle. Possono essere di diversi colori dimensioni o lunghezze resteranno comunque molto carini da vedersi.

Paraorecchie: simpatici e utilissimi nelle giornate fredde d’inverno.

Su sciarpa e borse: più che l’utilità in questo caso è una questione di colpo d’occhio infatti possiamo notare che molte sciarpe hanno dei pon pon sulle estremità a renderle molto più carine, lo stesso per le borse. Se avete una bella borsa grande a tinta unita potrete appendervi una cascata di piccoli pon pon che daranno un tocco di vivacità al tutto. Anche Liu Jo nella collezione di borse  autunno inverno 2015/2016 ha deciso di assecondare questa moda, mantenendo il suo solito stile raffinato con tocco di vivacità in più.

E ancora portachiavi, guanti, orecchini e collane il segreto sta in uno stile gioco senza prendersi troppo sul serio.

Per chi volesse quindi attaccare un pon pon alla sua borsa, ecco come realizzarli maniera del tutto handmade con pochissimi materiali:

Un rotolo di lana del colore che preferite

Due dischetti di cartoncino con un taglio da una parte

Ed ultimo ma non meno importante molta molta pazienza.

La procedura è molto semplice bisogna arrotolare la lana in maniera fitta e continuativa intorno al dischetto. Una volta terminato il confezionamento, mettere da parte una filo da dieci centimetro dello stesso colore del vostra pon pon. Utilizzando un taglierino o un paio di forbici, tagliare intorno al bordo esterno dei vostri anelli. Una volta terminato il taglio pian piano inizierà a prendere forma quindi il filo e fatelo scivolare tra i due cerchi. Legare un nodo stretto e sicuro e infine sfilare delicatamente i vostri cartoncini e avrete un nuovo accessorio pronto all’uso!