Citadin Martins Eder come seguirlo sui social

Citadin Martins Eder come seguirlo sui social, attaccante dell’Inter e della nazionale italiana

Citadin Martins Eder, classe 1986, è un calciatore brasiliano naturalizzato italiano, attaccante dell’Inter e della nazionale italiana di calcio. Convocato in nazionale per la prima volta nel 2015 da Antonio Conte, è stato il 43esimo oriundo a far parte della squadra azzurra nella sua storia. Rientrato anche nel gruppo degli azzurri che hanno disputato gli Europei in Francia, Eder è stato l’autore della rete che ha consentito all’Italia di vincere 1-0 contro la Svezia durante la seconda partita del girone e facendo qualificare l’Italia agli ottavi con un turno d’anticipo rispetto al previsto.

Citadin Martins Eder come seguirlo sui social, Facebook

Esistono diverse pagine fan del calciatore, conosciuto e chiamato semplicemente Eder. La più attiva è seguita da oltre 27mila persone e viene costantemente aggiornata sia con immagini e post della sua vita privata, che di quella professionale. Il calciatore, come possiamo vedere dalle foto, è sposato ed ha un bambino e si gode le meritate vacanze dopo la sfortunata eliminazione degli azzurri a Euro 2016 ai calci di rigore contro la Germania.

Citadin Martins Eder come seguirlo sui social

In assenza di un profilo Instagram, nonostante gli hashtag a lui dedicati anche dopo le buone prove di Euro 2016, Eder è però molto seguito su Twitter, dove il suo profilo vanta oltre 34mila followers. Il profilo non è aggiornato proprio di recente. Gli ultimi tweet dell’attaccante risalgono alla scorsa Pasqua. Forse il calciatore aveva deciso di abbandonare momentaneamente il mondo dei social per dedicarsi alla sua famiglia e a prepararsi al meglio in vista di Euro 2016, un’avventura che, sfortunatamente, si è conclusa con troppo anticipo rispetto ai meriti degli azzurri. Vedremo se Eder tornerà presto ad aggiornare i suoi fan con le ultime notizie che lo riguardano.

FOTO COPERTINA: CITADIN MARTINS EDER PAGINA FACEBOOK

ultimo aggiornamento: 13-07-2016

Simona Vitale

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X