Ciro Di Maio ha lasciato il carcere per raggiungere i domiciliari dopo il suo arresto per detenzione di droga ai fini di spaccio.

A poche ore dalla convalida d’arresto i giudici hanno disposto la scarcerazione di Ciro Di Maio, il conduttore tv che si era fatto spedire 1 litro di Gbl (comunemente detta droga dello stupro) dall’Olanda. Difronte al giudice e al suo avvocato Di Maio avrebbe spiegato di essersi fatto spedire la sostanza per uso personale perché da tempo sarebbe in cura per cercare di sconfiggere la sua dipendenze.

“Non sono uno spacciatore, la sostanza non era destinata a feste o altro, era per me, ne sono dipendente da molti anni ormai e sto cercando di seguire un programma terapeutico che prevede di ‘scalare’ riducendo mano a mano il consumo”, ha dichiarato Di Maio (a quanto riporta La Repubblica).

Ciro Di Maio
Fonte Foto: https://www.instagram.com/cirodimaio/?hl=it

Ciro Di Maio ai domiciliari

Ciro Di Maio ha lasciato il carcere dopo il suo recente arresto per essersi fatto inviare 1 litro di Gbl dall’Olanda. Il conduttore – che era già stato arrestato per una vicenda simile qualche anno fa – ha dichiarato che la sostanza sarebbe servita a lui perché, essendone dipendente da tempo, starebbe seguendo un piano terapeutico che consisterebbe nel ridurla progressivamente. Di Maio – stando a quarto riporta La Repubblica – sarebbe apparso visibilmente provato difronte al giudice rispetto a come lui stesso si è ritratto nelle sue ultime foto via social.

Le parole del legale

Difronte al giudice che aveva convalidato il suo arresto Di Maio è stato difeso dall’avvocato Nadia Savoca, che oltre a presentare la documentazione medica riguardante la dipendenza sviluppata dal conduttore, ha ammesso: “E’ molto provato ha problemi di salute ed è impaurito”. Il Gbl – la sostanza psicoattiva che il conduttore si era fatto spedire – viene venduto legalmente in Olanda.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/cirodimaio/?hl=it


Chiara Nasti torna sui social: “Sono stata male, mi sono fatta aiutare”

Dai maiali alle scimmiette: i vip con gli animali domestici più…strani!