Christopher Kane collezione autunno 2016

La linea che abbina il lusso alla spontaneità

chiudi

Caricamento Player...

Pluri-premiato stilista scozzese, dopo ben dieci anni di attività Christopher Kane sconvolge ancora una volta le passerelle. La sua collezione autunnale per il 2016, infatti, rivisita l’idea di eleganza quotidiana mischiando linee ordinarie a materiali stravaganti, vestiti seriosi a inserti quasi bizzarri. Considerato un visionario del settore, Kane trae spunto anche dalla sua vita personale. A causa della morte della madre, che amava indossare un copricapo in plastica per proteggersi dalla pioggia, lo stilista ha deciso di far sfilare le sue modelle proprio con questo strano accessorio. Ma le sorprese di Christopher Kane collezione autunno 2016 non finiscono qui.

Trionfo di forme e materiali

Pizzo, raso, tweed, piume: questi sono solo alcuni dei materiali presenti all’interno della collezione. Variegate anche le forme, con volumi e lunghezze diverse che creano un mash-up di proporzioni. I colori variano dal cammello all’avorio, dal rubino all’arancio, ma figurano anche nero e grigio. Le borse sono tendenzialmente grandi, ma quelle a motivo floreale hanno dimensioni ridotte. I fiori compaiono anche su cardigan, vestiti e sandali, mentre per le donne più seriose ci sono modelli total black o ravvivati dai pizzi. Abiti quasi del tutto trasparenti si abbinano a voluminose pellicce, creando un innovativo contrasto.

Christopher Kane collezione autunno 2016: gli accessori

A seconda dell’abbigliamento proposto, Kane fa sfilare le sue modelle con sandali con tacco a spillo o stivali in pelle con frange o inserti di pelliccia. Molto particolari quelli con piuma di struzzo attaccata ad altezza caviglia; un elemento che ricompare anche su spille e guanti lunghi fino al gomito. Un effetto un po’ Charleston. Presenti anche mocassini bassi a punta, abbinati a lunghi abiti a righe verticali quasi ipnotiche. E il già citato copricapo in plastica? Ovviamente si abbina al resto, principalmente con tonalità di blu, arancione e bianco.