A 48 ore dalla nascita della piccola Vittoria, Chiara Ferragni ha finalmente lasciato la clinica privata per fare ritorno a casa.

Chiara Ferragni è stata dimessa dalla clinica privata in cui ha messo al mondo la sua seconda figlia, la piccola Vittoria Lucia Ferragni. Lei e Fedez hanno annunciato che finalmente la bambina conoscerà per la prima volta il fratello maggiore Leone, rimasto a casa in compagnia del nonno in attesa del ritorno dei genitori. A causa dell’emergenza Coronavirus la coppia non ha ricevuto visite nella clinica privata in cui la piccola è nata, ma sui social i due non hanno perso occasione per condividere foto e video della nuova arrivata.

Chiara Ferragni lascia la clinica

Il secondo parto di Chiara Ferragni sarebbe andato “magnificamente” – come da lei stesso svelato via social – e a 48 ore dalla nascita della piccola Vittoria lei e il marito Fedez hanno potuto lasciare la clinica privata dove la bambina è nata (alle 3 di notte del 23 marzo).

Chiara Ferragni e Fedez
Chiara Ferragni e Fedez

I due genitori sono visibilmente emozionati di poter finalmente presentare la bambina al fratello Leone, che il 19 marzo 2021 ha compiuto 3 anni. Finora i due bambini si sarebbero visti “in videochiamata” grazie agli smartphones del nonno e dei genitori, e in tanti sui social si sono commossi per le parole affettuose di Leone nei confronti della sua sorellina.

La nascita della seconda figlia

Come promesso Chiara Ferragni e Fedez hanno aspettato che la bambina fosse nata per annunciare il suo nome, Vittoria. In poche ore la piccola è già diventata a tutti gli effetti una “baby star” dei social, e in tanti hanno fatto gli auguri e le congratulazioni alla coppia per la nascita della bambina.

La piccola Vittoria Lucia Ferragni è nata in una clinica privata di Milano, a differenza del fratello Leone che è nato a Los Angeles (così da permettergli di avere il doppio passaporto).

TAG:
Chiara Ferragni

ultimo aggiornamento: 25-03-2021


Valeria Marini, truffa ai danni della madre: “Ho assunto un investigatore privato”

Uomini e Donne, paura in studio per Gemma: la rovinosa caduta dalle scale