Tutto sui Dear Jack: da Amici al Festival di Sanremo

Quattro album in studio, due Festival di Sanremo, due componenti che si sono “persi” per strada: ecco tutti i numeri dei Dear Jack!

Sebbene siano in pista da pochi anni, i Dear Jack hanno già ottenuto un grande successo. Il gruppo, uno degli esponenti di musica pop rock più amato dai giovani, è nato in origine come quintetto e ha partecipato ad “Amici di Maria De Filippi”. Immediata la notorietà: da quel momento, i Dear Jack hanno avuto una carriera scintillante. Ma, lungo il percorso, uno dei membri ha deciso di staccarsi dalla band. Ecco che cosa è successo.

Chi sono i Dear Jack?

I Dear Jack sono nati ufficialmente nel 2012, quando Alessio Bernabei (voce) e Francesco Pierozzi (chitarra) hanno trovato tre musicisti per completare la loro band: Lorenzo Cantarini (chitarra), Alessandro Presti (basso) e Riccardo Ruiu (batteria).

In realtà, esisteva una prima formazione dei Dear Jack, con la quale Alessio e Francesco si sono esibiti per un periodo di tempo senza riuscire a sfondare. Per motivi interni, la band si è sciolta e i due amici sono stati costretti ad accantonare il loro sogno.

Ma, nello scoprire che “Amici” aveva aperto i casting anche ai gruppi, ecco che ad Alessio e Francesco è tornata la voglia di riprovarci. Insieme ai loro nuovi compagni d’avventura, con il nome di Dear Jack, si sono presentati all’edizione 2014 del talent show.

Dear Jack, da Amici al successo

Dear Jack
I Dear Jack con Pierdavide Carone (secondo a partire da destra) – Fonte foto: https://www.instagram.com/dearjackof/

Sui banchi di scuola, i Dear Jack hanno avuto la possibilità di mostrare il loro talento. Sebbene non siano riusciti ad aggiudicarsi la vittoria finale, hanno ottenuto però il secondo posto e il premio della critica. Il primo album è arrivato molto presto: “Domani è un altro film (prima parte)” è stato certificato disco di platino a poco più di un mese dalla sua uscita.

Da quel momento le partecipazioni televisive si sono susseguite rapidamente. Dapprima i Music Awards 2014, su Rai1, poi il Summer Festival 2014. L’anno seguente hanno partecipato al loro primo Festival di Sanremo, con la canzone “Il mondo esplode tranne noi”, e si sono classificati al settimo posto.

La seconda occasione è arrivata nel 2016, quando sul palco dell’Ariston hanno portato “Mezzi respiri”. Questa volta non sono riusciti ad arrivare in finale. Nel 2018 i Dear Jack avrebbero dovuto partecipare nuovamente al Festival di Sanremo assieme a Pierdavide Carone, con il singolo “Caramelle”. Ma il duo è stato escluso, facendo scoppiare un’incredibile polemica.

Dear Jack: membri

Come anticipato, i Dear Jack hanno subito diverse vicissitudini interne che hanno portato ad un cambio della formazione. Nel settembre del 2015, Alessio Bernabei ha infatti lasciato il gruppo per seguire la sua carriera da solista. Al suo posto è subentrato Leiner Riflessi, il nuovo cantante dei Dear Jack.

Ma anche questa si è rivelata una soluzione provvisoria. Nella primavera del 2017, Leiner ha lasciato la band. Stavolta i Dear Jack non hanno trovato un quinto componente: Lorenzo Cantarini, oltre ad essere chitarrista, ha preso il ruolo di cantante coadiuvato da Riccardo Ruiu ai cori. Ed ecco come i Dear Jack sono diventati un quartetto.

Dear Jack
Dear Jack

Curiosità sui Dear Jack

– Il nome della band arriva da una passione comune a tutti e cinque i membri originari. Stiamo parlando del film “Nightmare Before Christmas”, di Tim Burton. Il protagonista è Jack Skellington, ed è proprio lui il Dear Jack da cui deriva il nome del gruppo.

– I ragazzi sono molto attivi sui social. Il loro profilo Instagram di gruppo è ricco di foto dei loro live e di tutto ciò che riguarda l’attività lavorativa, ma non mancano momenti divertenti di gruppo che ci permettono di conoscerli un po’ meglio.

https://www.instagram.com/dearjackof/

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X