Sono una delle formazioni di maggiore rilievo nel panorama italiano, ma cosa sappiamo degli Extraliscio? Scopriamo la storia della band!

Annunciati tra i concorrenti di Sanremo 2021, gli Extraliscio sono una formazione di talenti straordinari con un curriculum artistico di tutto rispetto. Vi sveliamo la biografia e e curiosità sul loro percorso, tra liscio, punk e un sacco di collaborazioni interessanti nel mondo della musica.

Extraliscio: la biografia della band

Gli Extraliscio sono un gruppo musicale fondato nel 2014 in Romagna, composto principalmente da tre artisti. Sono Mirco Mariani (polistrumentista, autore e compositore), Moreno Conficconi “Il Biondo”, cantante, clarinettista, sassofonista (orchestra di Raoul Casadei) e il cantante Mauro Ferrara (orchestra Borghesi).

Punk da balera è il titolo del loro album del 2020, terza fatica discografica dopo il debutto del 2016 con Canzoni da ballo. Il loro secondo disco è Imballabilissimi – Ballabilissimi, del 2017, e nel 2020 sono stati inseriti nel cast dei 26 big in gara al Festival di Sanremo 2021.

Extraliscio a Sanremo con Davide Toffolo

Gli Extraliscio sono tra i concorrenti del Festival di Sanremo 2021, con la canzone Bianca luce nera, sul palcoscenico con il featuring di Davide Toffolo, frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

La loro partecipazione è stata annunciata durante la trasmissione Sanremo Giovani 2020, confermati tra i 26 grandi nomi della musica italiana in corsa nella celebre kermesse.

5 curiosità sugli Extraliscio

– Hanno firmato la la sigla ufficiale del 103° Giro d’Italia, edizione 2020, intitolata GiraGiroGiraGi.

– Sono protagonisti del film Extraliscio – Punk da balera, con la regia di Elisabetta Sgarbi, presentato al Festival di Venezia 2020 e al Bellaria Film Festival.

– Gli Extraliscio mescolano tradizione e punk, alla ricerca di suoni che affondano le radici della musica da ballo e nel folk romagnolo.

– La loro cover del brano Sbagliato, di Jovanotti, ha incassato notevole successo. Si tratta, come la stessa band ha dichiarato nel presentare la canzone, di “un esperimento artistico unico che ha trasformato una delle hit di Jovanotti in un valzer romagnolo con l’incisione rap di Jovanotti. Un ‘valzer sbagliato’ tra ritmi folk, rap e punk da balera“.

– Su Instagram tutti gli aggiornamenti sulla loro attività artistica.

Fonte foto: https://www.facebook.com/festivaldisanremo/

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Andrea Zenga, il figlio dell’ex portiere Walter Zenga al GF Vip

Cecilia Capriotti: chi è l’ex modella tra i concorrenti del Grande Fratello Vip