Raffaele La Capria è stato un celebre scrittore italiano, scomparso il 26 giugno 2022 a 99 anni. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui.

Raffaele La Capria è stato un famoso scrittore italiano che, nel 1961, con il romanzo Ferito a morte, ha vinto i Premio Strega e, a seguire, ha conquistato numerosi premi e riconoscimenti con le sue altre opere letterarie. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua carriera.

Chi era Raffaele La Capria: la biografia e la carriera

Nato a Napoli il 3 ottobre 1922 (sotto il segno zodiacale della Bilancia) Raffaele La Capria si è laureato alla facola di Giurisprudenza (nel 1947) all’università degli studi di Napoli Federico II. Ha viaggiato per la Francia, gli Stati Uniti e l’Inghilterra prima di trasferirsi in pianta stabile – nel 1950 – a Roma. Nel 1957 si è iscritto all’università di Harvard per seguire un seminario internazionale sulla letteratura. Ha collaborato con il Corriere della Sera e, nel 1990, è stato condirettore della rivista Nuovi Argomenti.

Inoltre è stato autore di svariati radiodrammi per la Rai. Ha lavorato come sceneggiatore per alcuni film (come Uomini Contro e Ferdinando e Carolina). Nel 1961 ha vinto il premio Strega con il romanzo Ferito a morte, considerato uno dei più celebri capisaldi della letteratura italiana. Il suo lavoro nel mondo letterario gli ha permesso di ricevere numerosi premi e riconoscimenti: tra questi, nel 2001, il Premio Campiello alla carriera, seguito nel 2002 dal Premio Chiara e da moltissimi altri. Lo scrittore si è spento a Roma il 26 giugno 2022 (a 99 anni età).

Raffaele La Capria: la vita privata

Lo scrittore è stato sposato con l’attrice Ilaria Occhini, scomparsa il 20 luglio 2019. I due avevano avuto insieme una figlia, Alexandra La Capria (ex moglie di Francesco Venditti). Lo scrittore ha avuto anche un’altra figlia, Roberta, nata dalla sua precedente relazione con Fiore Pucci. Le sue due figlie lo hanno reso nonno di tre splendidi nipoti a cui era legatissimo (Eduardo, Alice e Tommaso).

Raffaele La Capria e sua moglie hanno vissuto insieme a Roma, ma non è dato sapere a quanto ammontasse il patrimonio della coppia.

Raffaele La Capria: chi era la moglie Ilaria Occhini

Nata a Firenze il 28 marzo 1934 (sotto il segno zodiacale dell’Ariete), Ilaria Occhini è stata una famosa attrice italiana scomparsa il 20 luglio 2019. Ha recitato nei film Mine vaganti, Benvenuti in casa Gori, Domani e tantissimi altri.

“Siamo stati innamorati fino all’ultimo come due ragazzi alle prime armi. Ilaria… Eh, Ilaria è una perdita incalcolabile, era non solo una donna bellissima, intelligente, una moglie fascinosa, ma anche una presenza intellettuale essenziale per me. Ed era amorosa con me”, dichiarò Raffaele La Capria al Corriere della Sera in seguito alla scomparsa della moglie.

Raffaele La Capria: le curiosità

– I suoi scrittore italiani preferiti sono stati Italo Svevo e Goffredo Parise.

– Per lui scrivere era una vera e propria passione e aveva confessato di farlo ogni giorno.

– Il suo soprannome era Dudù.

– Da giovane è stato un campione di tuffi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-06-2022


Chi è Luciana Nervo, prima moglie di Leonardo Del Vecchio di Luxottica

Chi è Sabina Grossi, ex compagna di Leonardo Del Vecchio patron di Luxottica