Conosciamo meglio Vittoria di Svezia: tutto quello che c’è da sapere sulla Principessa ereditaria al trono svedese.

Una principessa moderna che ha cercato di mantenere sempre un profilo basso per via degli occhi costantemente puntati su di lei dai media mondiali, lei è Vittoria di Svizzera, primogenita di re Carlo XVI Gustavo e Silvia di Svezia.

La principessa che, oltre a essere erede al trono svedese si trova anche nella lista di successione al trono del Regno Unito, in passato ha sofferto di alcuni disturbi alimentari ed oggi proviamo a raccontarvi questo e molto altro ancora su di lei: biografia, vita privata e curiosità, alla scoperta di Vittoria di Svezia.

Vittoria di Svezia, biografia

Victoria Ingrid Alice Désirée, Sveriges kronprinsessa, Hertiginna av Vastergotland è nata a Stoccolma il 14 luglio del 1977 sotto il segno zodiacale del Cancro. Ha un fratello (Il principe Carlo Filippo) e una sorella (La principessa Maddalena), si è diplomata al ginnasio e dopo avere studiato un anno in Francia ha svolto uno stage presso il Parlamento svedese. In seguito ha completato gli studi in scienze politiche e storia presso l‘Università americana.

Vittoria di Svezia, vita privata

Per quanto riguarda invece la sfera sentimentale dell’erede al trono svedese, sappiamo che nel 2009 si è fidanzata ufficialmente con Daniel Westling. La coppia è convolata a nozze l’anno dopo, il 19 giugno del 2010 e nella Cattedrale di Stoccolma. Da questo matrimonio sono nati anche due figli: la principessa Estelle, duchessa di Ostergotland e il principe Oscar, duca di Skane nati rispettivamente nel 2012 e nel 2016.

Chi è Daniel Westling, il marito di Vittoria di Svezia

Daniel Westling è nato in Svezia a Orebro il 15 settembre del 1973 sotto il segno zodiacale della Vergine. Ha una sorella maggiore ed ha studiato alla Lillsved Sports Folk High School, incentrandosi sullo sport. Una volta terminati gli studi ha iniziato a collaborare per una società di fitness, poi ne ha aperto una tutta sua fino a dirigere anche la sua prima palestra. Ha conosciuto la Principessa Vittoria nel 2002 diventando il suo personal trainer.

Vittoria di Svezia, 2 curiosità

-In età adolescenziale è diventata anoressica e bulimica ma a scuola continuava comunque ad essere assai studiosa.

-Nel 2002 la principessa è stata una stagista presso la sede dell’Onu di New York.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-01-2022


Chi è Tracy: la concorrente di Masterchef 11

Beatrice Rana: chi è la pianista, eccellenza italiana