Vittoria Aiello, la pasticciera che ha conquistato tutti con i suoi babà

È napoletana, ama la cucina e i suoi babà sono un’esperienza mistica: ecco chi è Vittoria Aiello, divenuta famosa proprio per la sua passione per la pasticceria.

Il suo nome è sinonimo di qualità ed eccellenza nella ristorazione. Vittoria Aiello è una delle chef più amate d’Italia, perché nei suoi piatti mette passione, tradizione e un tocco segreto, che si tramanda nella sua famiglia da generazioni. Il suo grande amore è la pasticceria, e non a caso tutti adorano i suoi babà. Scopriamo qualcosa in più su di lei.

Vittoria Aiello, la carriera

Classe 1973, Vittoria è nata a Napoli e ha nel sangue una grande passione per la cucina. Sin da bambina è cresciuta con l’amore per i dolci e la pasticceria, un amore che le ha trasmesso suo padre. A quanto pare, le mani in pasta sono un affare di famiglia: la chef ha infatti più volte rivelato come molti dei suoi trucchetti in cucina derivino da sua nonna, bravissima nel preparare manicaretti tipici della tradizione partenopea.

E così, da giovane si è avvicinata al mondo della ristorazione, senza sapere ancora che avrebbe avuto davanti un futuro scintillante. Vittoria ha avuto la possibilità di fare uno stage formativo presso il prestigioso Hotel de Paris, a Montecarlo, sotto la guida del famoso chef Alain Ducasse. Sono stati pochi mesi intensi, che le hanno permesso di fare enormi passi avanti nella ristorazione.

Tornata a casa, ha conosciuto Gennaro Esposito e con lui ha dato vita a un progetto importante: è nato così, nel 1992, il ristorante Torre del Saracino, a Vico Equense. Nonostante fosse ancora giovanissima, Vittoria ha dimostrato una grinta incredibile e, al fianco del suo collega, è riuscita a scalare la vetta del successo.

La vita privata di Vittoria Aiello

Vittoria Aiello
Fonte foto: https://www.instagram.com/saviemontieriradioitalia/

Riservata e amante della privacy, Vittoria non ha mai dato in pasto ai social la sua vita privata. In effetti, la chef non ha profili Instagram o Facebook, preferendo mantenere l’anonimato online. D’altronde, sono i suoi piatti a parlare di lei e del suo vero animo. Sul suo conto, dunque, non abbiamo informazioni.

Sappiamo che vive a Napoli, ma non abbiamo notizie di un eventuale marito o fidanzato che stia al suo fianco. A quanto pare, inoltre, Vittoria non ha figli. Ciò che abbiamo scoperto sulla sua famiglia è che ha un fratello di nome Francesco, che nel 2018 ha partecipato alla festa per il suo 45esimo compleanno.

3 curiosità su Vittoria Aiello

-Nel 2019 è protagonista di Bake Off Italia, ospite d’eccezione di una delle puntate della settima edizione dello show condotto da Benedetta Parodi.

-Il suo dolce preferito è – naturalmente – il babà, che è anche il suo piatto forte.

-È una delle organizzatrici di Festa a Vico, un festival dedicato al mondo della ristorazione che è stato creato nel 2003. Non è solo l’annuale occasione per vedere chef che arrivano da tutta Italia, ma anche per fare beneficenza: i proventi vengono infatti destinati all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Fonte foto: https://www.instagram.com/saviemontieriradioitalia/

ultimo aggiornamento: 05-09-2019

X