Biografia, studi, passioni e curiosità su Vanessa Spoto, la giovane corteggiatrice di Massimiliano Mollicone a Uomini e Donne.

Giovane ma molto determinata è apparsa così per la prima volta sul piccolo schermo Vanessa Spoto la corteggiatrice della stagione televisiva 2020-2021 del trono classico di Uomini e Donne. Scesa per un appuntamento al buio, la giovane è uscita con entrambi i tronisti: Massimiliano Mollicone e Giacomo Czerny, ma ha subito precisato di essere interessata esclusivamente al tronista laziale. Scopriamo qualcosa di più su di lei e sulla sua vita privata lontana dal piccolo schermo.

Vanessa Spoto, biografia

I suoi genitori sono entrambi siciliani ma Vanessa Spoto è nata a Prato il 20 dicembre del 2001 e sotto il segno zodiacale del Sagittario. Ha frequentato l’Istituto Alberghiero anche se non ha portato a termine gli studi ed ha iniziato subito a lavorare, prima in un supermercato come commessa e poi in una ditta di filato grazie alla quale è riuscita a raggiungere una sua indipendenza economica.

Vanessa Spoto, vita privata (e dove vive)

Per quanto riguarda la vita privata di Vanessa Spoto sappiamo che la ragazza vive a Prato, ha anche una sorella maggiore a cui è molto legata e che l’ha resa già zia di due fantastici nipotini. Dal punto di vista sentimentale si è invece dichiarata single durante il suo percorso a Uomini e Donne ed è molto attiva su Instagram dove ama condividere numerosi scatti della sua quotidianità e della sua famiglia.

Vanessa Spoto, 4 curiosità

-Ha dichiarato che le piacerebbe tanto andare a vivere a Roma.

-Sogna un giorno di partecipare al concorso di bellezza, Miss Italia.

-Vanessa è davvero molto giovane ma sente già il desiderio di maternità.

-Le piace molto viaggiare e fra le sue mete preferite c’è la Sicilia.

Fonte foto: https://www.instagram.com/vanessaspoto/


Chi è Ettore Bassi: scopriamo tutto sulla sua carriera e vita privata

Chi è Francesco Borgonovo, vicedirettore de La Verità