Chi è Rosie Swale-Pope: biografia, vita privata e curiosità

Rosie Swale-Pope: 5 anni di corsa intorno al mondo per la donna dei record!

Ha macinato migliaia di chilometri di corsa, diventando la donna dei record: ecco chi è Rosie Swale-Pope, simbolo dell’eterna sfida ai propri limiti.

Rosie Swale-Pope è una donna di ferro: autrice, avventuriera e maratoneta con alle spalle esperienze straordinarie da raccontare. Ha completato una corsa di 5 anni intorno al mondo, con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare a una onlus che sostiene i bimbi orfani russi. Ha navigato in solitaria nell’Atlantico, e questa è la sua incredibile biografia

Chi è Rosie Swale-Pope?

Rosie Swale-Pope è nata sotto il segno della Bilancia, il 2 ottobre 1946, a Davos (Svizzera). È diventata celebre per aver navigato in solitaria nell’Oceano Atlantico a bordo di un piccolo natante, e per aver anche attraversato il Cile a cavallo (ben 4.800 chilometri!).

La madre era affetta da tubercolosi ed è morta quando aveva 2 anni, suo padre, Ronnie Griffin, era un membro dell’esercito inglese deceduto quando la maratoneta aveva 13 anni. Per questo è stata cresciuta da una vicina di casa e circondata dall’affetto dei nonni paterni. Nel 1971 ha iniziato a navigare tra Gibilterra e Australia, e il suo primo viaggio oceanico è diventato un reportage prodotto e diffuso da Daily Mail e Independent.

Ha svolto il suo primo lavoro all’età di 18 anni come reporter per un quotidiano locale, il Surrey Advertiser. Un impiego precario dopo la cui cessazione ha deciso di fare un viaggio in autostop a Delhi, in Nepal e in Russia, senza soldi e bagagli!

Rosie Swale-Pope
Rosie Swale-Pope

La vita privata di Rosie Swale-Pope

La vita privata di Rosie Swale-Pope si è intersecata inevitabilmente con la sua avventura per mare e terra. Il suo primo marito, Colin Swale, ha navigato con lei tra le acque del globo, insieme alla primogenita Eve!

Il loro fu il primo catamarano a girare Capo Horn, chiamato Anneliese in memoria della sorella di Rosie morta prima della sua nascita… La coppia ha avuto due figli e il secondo, James, è nato proprio a bordo dell’Anneliese durante un viaggio verso l’Italia!

Si è poi sposata una seconda volta, dopo la fine del primo matrimonio, con Clive, morto a 73 anni per un cancro alla prostata. È anche per raccogliere fondi da destinare alla ricerca che ha deciso di intraprendere la sua più imponente sfida: correre intorno al mondo!

8 curiosità su Rosie Swale-Pope

-Rosie Swale-Pope ha anche rischiato grosso durante la navigazione. Fu coinvolta in un naufragio nel Mar dei Caraibi, a circa 1.450 km dalla costa. Ed è stata una tragedia mancata la vicenda che la vide vittima di una intossicazione da fagioli crudi insieme alla sua famiglia.

-Quando aveva 5 anni, il padre si trasferì in Irlanda per sposare un’altra donna. Da quell’unione nacquero i 4 fratellastri di Rosie Swale-Pope: Maude, Gerald, Nicholas e Ronnie…

-Insieme alla nonna paterna si occupava di 4 asini, 7 capre e aveva un animale preferito, una mucca chiamata Cleopatra!

-Ha imparato a cavalcare in tenera età, in sella al suo stallone Columbine…

-A 57 anni ha intrapreso il giro del mondo di corsa, scarpe da ginnastica ai piedi e ben 5 anni di percorso! È partita nel 2003, munita di carrellino con il necessario per sopravvivere e ha completato la sfida nel 2008. In quella titanica impresa ha consumato ben 53 paia di scarpe in 32mila chilometri di maratona!

-Il suo record è finito in un libro, intitolato Solo una piccola corsa intorno al mondo: 5 anni, 3 branchi di lupi e 53 paia di scarpe“, in cui è racchiusa anche una serie di aneddoti realmente vissuti. Uno dei tanti? Il rischio assideramento in Alaska, lontana da tutto e da tutti…

-La sua storia ha ispirato il brano The Passing Widow dei rocker Big Big Train (contenuto nell’album della band datato 2017, The Second Brightest Star!

-Su Instagram non ci sono tantissime foto, perché la maratoneta è sempre impegnata in sfide tutte nuove che la tengono lontana dai social…

ultimo aggiornamento: 05-03-2019

X