È Richard Sanderson il cantante che interpreta il brano colonna sonora del celebre film Il tempo delle mele: scopriamo tutto su di lui.

Di origini britanniche, ha iniziato ad avvicinarsi alla musica fin da piccolo grazie ai genitori, professionisti del settore. I viaggi in tutto il mondo e la firma con etichette importanti, hanno reso Richard Sanderson un vero e proprio big della musica negli anni Ottanta. Il successo planetario, però, è arrivato con Reality, il brano che ha fatto da colonna sonora al film Il tempo delle mele.

La biografia e la carriera di Richard Sanderson

Nato a Taplow, in Gran Bretagna, il 5 marzo del 1953 sotto il segno dei Pesci, Richard Sanderson ha ereditato la passione per la musica dal padre percussionista e dalla madre fisarmonicista. Da piccolissimo ha imparato a suonare il piano, mentre a 15 anni ha studiato chitarra diventando a soli 17 anni il tastierista di un gruppo rock della città.

Poco più che ventenne è stato scelto come il pianista ufficiale dei musicisti David Christie e Nancy Holloway e, mentre studiava al  Berkley College of Music, è volato in America per suonare insieme a diversi gruppi .

Tornato in patria a 25 anni ha firmato il primo importante contratto con la casa di registrazione Trident e ha pubblicato il suo primo album. In questi anni ha conosciuto colui che lo ha reso famoso in tutto il mondo: il compositore Vladimir Cosma che, nel 1980, lo ha scelto per interpretare il pezzo principale del film Il tempo delle mele, Reality.

Ha partecipato al Festival di Sanremo nel 1983 e ha lavorato come compositore di colonne sonore. Nel 2001 ha partecipato alla trasmissione La notte vola e nel 2022 è tornato all’Arena di Verona per lo show Arena Suzuki, in onda su Rai 1 e condotto da Amadeus.

La vita privata di Richard Sanderson

Della vita privata di Richard Sanderson si sa molto poco. Ciò che è noto è che il cantante è sposato e ha tre figlie: Mélody, Ophélia e Angelina. Lui e la moglie vivono a Parigi.

3 curiosità su Richard Sanderson

– Il brano Reality è stato primo in classifica in quindici stati e ha venduto otto milioni di copie in Europa e in Asia

– Al Festival di Sanremo si è classificato 19esimo con una canzone scritta da Zucchero e Donatella Milani

– Ha prodotto diversi album di musica ebraica

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-09-2022


Chi è la Principessa Anna: tutti i segreti della figlia della Regina Elisabetta

Tutto su Camilla Shand (conosciuta come Parker Bowles), Regina consorte di Inghilterra